Altro successo per l'UnipolSai che riconquista la vetta

Quinta vittoria stagionale per Riccardo De Santis. Filippo Crepaldi blocca la rimonta di Padova che soccombe per 8-6

Dopo la vittoria ottenuta nella giornata di sabato a Padova, la Fortitudo Bologna si ripete anche nel recupero domenicale, superando 8-6 il Tommasin Padova e ritornando, così, in vetta alla classifica della Italian Baseball League, seppur in coabitazione con il Rimini.
L'inizio di gara è tutto per gli uomini allenati da Marco Nanni che, grazie all'ottimo contributo dell'attacco contro Enrico Crepaldi, partente avversario, realizza ben 8 punti nelle prime 2 riprese, con 9 valide colpite e un doppio giro completo del lineup realizzato. Al terzo inning, il Tommasin sostitusice il proprio partente con Simone Bazzarini che da lì a poco diventerà cliente scomodissimo per le mazze felsinee, concedendo solamente 3 valide nelle successive 5 riprese sul monte.
Dall'altra parte, invece, dopo un ottimo avvio di partita, Riccardo De Santis cala leggermente al quarto inning, con gli ospiti che segnano i primi 2 punti della loro partita. Con il passare del match il Padova incomincia a credere nell'incredibile rimonta: al 6°, infatti, arrivano altre 2 segnature per il tabellone luminoso del Falchi che segna l'8-4 per i padroni di casa.
Nella successiva ripresa, gli ospiti si avvicinano ancora di più, realizzando altri 2 punti sul rilievo di Pietro Cadoni. L'ingresso di Filippo Crepaldi, aiutato dalla difesa in diverse circostanze, ferma poi la rimonta del Padova. La Fortitudo si impone così 8-6, realizza la doppieta e torna in vetta alla classifica.

IL TABELLINO DI BASEBALL.IT

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.