Due importanti vittorie dell'Om Valpanaro ai danni del Padule

La formazione di Duarte fa l'en-plein contro i toscani. Marco Baccelli assoluto protagonista di gara2 con un homer e ben 3 punti battuti a casa

Due importanti vittorie, sia per la classifica che per il morale, quelle dello scorso weekend dell'OM Valpanaro Athletics Bologna ai danni del Padule Sesto Fiorentino con i risultati di 5-2 e 8-2.
Nel match del mattino, quello per i soli lanciatori di scuola italiana, i gialloverdi hanno affidato il ruolo di partente al giovane Gianmarco Pizzurro e la scelta si è dimostrata quella corretta dal momento che il pitcher mancino, nei suoi 5 inning lanciati, ha offerto una gran prova che gli ha consentito di non subire segnature dai pur forti battitori fiorentini.
Proprio nella quinta ripresa gli Athletics si sono portati in vantaggio con 3 punti con 3 singoli di Mattia Carrà, Michele Venturi e Christian Deligia. Successivamente, Giacomo Gerbi come primo rilievo e Francesco Giorgi come closer sono riusciti a contenere il Padule a soli 2 punti complessivi, come 2 sono gli ulteriori punti che i bolognesi hanno segnato nel finale di gara, che hanno di affrontare l'epilogo della partita senza ulteriori patemi.
Nell'incontro del pomeriggio, dedicata anche ai lanciatori stranieri, è andata in scena la sfida tra Bienvenido Licien Vidal per l'OM Valpanaro ed Alejandro Morese per il Sesto Fiorentino, ex IBL con la casacca del Novara.
Gli Athletics, specificatamente Marco Baccelli, sbloccano subito la contesa con un bellissimo solo-homer al primo inning. Il Padule pareggia al terzo ma è alla quarta ripresa che i gialloverdi svoltano prepotentemente la partita con ben 5 punti segnati grazie ai singoli di Michele Paganelli e Fabio Del Priore, il triplo di Luca Accorsi (3 su 4 e 4 RBI) ed il doppio di Baccelli (2 su 2 homer doppio e 3 RBI).
Esauriti il proprio numero di lanci, al sesto Licien Vidal lascia il monte ad Edoardo Draghetti il quale è autore di una prestazione positiva, concedendo pochissimo al lineup toscano. Per contro i bolognesi alla settima ripresa fissano il punteggio con altre 2 segnature grazie ai singoli di Deligia e Giacomo Desideri, spinti nuovamente a casa da un produttivo Accorsi.
Insomma due bellissime partite che però, in un campionato difficile ed equilibrato, hanno sempre bisogno di ulteriori conferme, continuità di rendimento e risultati a partire dall'impegnativa trasferta di Potenza Picena contro Le Pantere, Domenica 26 Aprile, con inizio delle gare alle ore 11.00 e 15.30.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.