Tagliato Sanchez, a S. Marino arriva Eduardo Figueroa

Venezuelano di Barquisimeto, ha 26 anni, è destro e vanta una carriera in doppio e triplo A nell'organizzazione dei Chicago Cubs. Nel 2014 otto gare partite in triplo A negli Iowa Cubs. Da subito a disposizione di Bindi e del suo staff

È Eduardo Figueroa il nuovo lanciatore scelto dalla T&A San Marino per sostituire Romulo Sanchez. Venezuelano di Barquisimeto, è alto 1.86, ha 26 anni, è destro e vanta una recente carriera in doppio e triplo A nell'organizzazione dei Chicago Cubs.
Comincia la sua avventura nelle minors americane nel 2007, a 19 anni (1-1, 3.09 di ERA), prosegue nel 2008 (4.22), nel 2009 (5.28) e nel 2010 (3.63), sempre tra A- (Boise) e Rookie League (Cubs). Nel 2010 ha buone cifre nella lega invernale venezuelana con i Caribes de Anzoategui (2-0 e 2.67 di ERA in 30.1 inning) e nel 2011 ha anche un buon ritorno nelle minors a stelle e strisce. Nei Daytona Cubs (A+) il record è di 2 vinte e 2 perse e 2.42 di ERA in 70.2 inning giocati (36 partite) con 56 strike out. Nel 2012, sempre a Daytona (A+), 4-5 e 2.90 di ERA in 77.2 riprese (62 K), mentre in Venezuela, tra Caribes e Tiburones de La Guaira, 34 inning totali con una vinta e due perse.
Nel 2013, oltre a 24 gare a Daytona e 5 a La Guaira, debutta in doppio A come partente ai Tennessee Smokies, sempre nell'organizzazione dei Cubs. Per lui 6 partite e 34 inning con un'eccellente ERA di 2.38, 29 valide subite, 8 basi ball concesse e 17 strike out. Per Figueroa la continua crescita lo porta, nel 2014, ad esprimersi anche in AAA. Oltre alla singola partita a Daytona (A+) e a 12 solide gare da partente agli Smokies (AA), ecco nel 2014 otto partite in triplo A negli Iowa Cubs. Per lui un record di una vinta e una persa e 3.46 di ERA.
Figueroa è a disposizione da subito del manager Doriano Bindi e dello staff tecnico della T&A.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.