Parma, è arrivato il momento del "Due Torri"

La tradizionale manifestazione internazionale di baseball giovanile organizzata dall'Oltretorrente che prende il via domani è giunta alla ventinovesima edizione. Trentasei le squadre partecipanti

E' stato presentato ufficialmente presso la residenza municipale del Comune di Parma la ventinovesima edizione del torneo internazionale giovanile baseball e softball "Due Torri" – Gruppo "La Giovane" 11° Memorial "Mario Bacchi Stefani", organizzato dal Gruppo Oltretorrente, di cui Bacchi Stefani fu storico dirigente, in programma dal 23 al luglio al centro sportivo "Aldo Notari", allo stadio "Nino Cavalli", ai campi "Franchini", "Catuzzi", "Spocci" e "Tullo Massera" di Parma. Alla conferenza, oltre a una rappresentanza delle giovanili della società gialloblu, erano presenti il presidente del gruppo comunale Aido di Parma Giorgio Ferrari, il presidente dell'associazione onlus "Noi per Loro" Nella Capretti, il presidente della cooperativa "La Giovane" main sponsor del torneo Ginetto Donati, l'assessore allo sport del Comune di Parma Giovanni Marani, il presidente del gruppo Oltretorrente e consigliere federale Andrea Paini, il delegato del Coni Gianni Barbieri e il delegato provinciale della Fibs Giancarlo Rosetti. Durante la manifestazione, di livello internazionale considerando la partecipazione, tra le 36 squadre comprese le due minibaseball-softball, tra le categorie Ragazze e Cadette softball, Ragazzi Under 10, Ragazzi U12, Allievi e Cadetti nel baseball di tre clubs stranieri, il team tedesco "Stuttgart Select" nelle Cadette con Ibisoft Old Parma, Collecchio, Bollate, La Loggia e Pianoro, quello russo del Moskovia nelle Ragazze con l'Old Parma, Bollate, La Loggia, Pianoro e Sanremese, infine, degli olandesi Spikes di Spijkenisse nel baseball categoria Allievi, con "Faroldi" Oltretorrente, Junior Parma, Nettuno Elite, Macerata Angels e Montefiascone baseball 67', previsti 111 incontri totali. Nei "Cadetti" si contenderanno la vittoria finale del torneo il "Legnani Corradi Vecchi" Oltretorrente, la Franchigia Parma, il Senago ed Etruria Lions di Viterbo, nella categoria Ragazzi U10 Fortitudo Bologna, "Tipografia AMC" Parma 2001 B, Junior Parma e Crocetta, infine nei Ragazzi U12 "Bolzoni Corrado" Oltretorrente, Brescello, Falcons Torre Pedrera, Milano, "La Valle dell'Ecu" Parma 2001 A, Crocetta, Fortitudo Bologna e Indians Nettuno. La manifestazione è resa possibile grazie al contributo dei volontari e dei co -sponsor "Lanzi Trasporti", "Bolsi Mauro", "CP Evolution e Design", "Il Parmense Trasporti", "Sae Scientifica", "Tipografia AMC".

Ecco alcuni stralci delle dichiarazioni degli intervenuti.Il primo a prendere la parola è stato l'assessore allo sport del Comune di Parma Giovanni Marani: " Considerando la tesa situazione attuale del mondo, dopo l'aereo abbattuto in Ucraina, non è così scontato che squadre estere possano venire e partecipare a tornei come il "Due Torri" non è così scontato. Siamo fortunati, la nostra è una città bella e ricca anche di avvenimenti sportivi, perché vogliamo che lo sport si proietti su orizzonti e valori sempre più alti, valori come quelli importanti del volontariato e della solidarietà"
Poi è toccato al presidente del Gruppo Oltretorrente e consigliere federale Andrea Paini ha illustrato il programma del torneo, ricordando le collaborazioni in essere con le associazioni di volontariato "Noi per loro", "Aido" e "Help for children", quest'ultimo finalizzato all'invito a cena e all'accoglienza dei bambini di Chernobyl oltre al progetto con l'istituto "Pietro Giordani" che permette ad alcuni ragazzi di effettuare uno stage contribuendo contemporaneamente all'organizzazione del torneo. Paini ha tenuto a ringraziare: " la Provincia di Parma per la concessione delle palestre di via Pintor di Parma, sede di alcune squadre partecipanti assieme agli alberghi e ostelli e il Comune di Parma" e concluso ricordando "le due serate musicali con DJ e la possibilità per gli atleti di acquistare direttamente al campo foto scattate dall'associazione culturale e fotografica Oldmanagency di Corrado Benedetti"
Il delegato del Coni Gianni Barbieri ha rivolto i complimenti al "Gruppo Oltretorrente, prima organizzazione sportiva che si è avvicinata al volontariato, per quello che fa a livello agonistico e di promozione dello sport anche nel mondo della scuola" porgendo un pensiero ai" volontari e gli sponsor"
Infine, Il presidente della cooperativa "La Giovane" Ginetto Donati, main sponsor del torneo da oltre vent'anni:" Il nostro gruppo che vanta oltre 750 soci vuole contribuire aiutando la città e nello specifico la società Oltretorrente che ha come mission principale l'insegnamento sportivo e dei valori dello sport"

Informazioni su Matteo Desimoni 337 Articoli
Nato a Parma l'8 febbraio 1978, laureato all'Università di Parma in Scienze della comunicazione, con tesi di laurea "La comunicazione in una società sportiva: il caso dell'A.S.D. Baseball Parma", collaboratore della "Gazzetta di Parma", iscritto all'ordine dei giornalisti, elenco pubblicisti, dal settembre 2009. Ha collaborato nel 2005 anche con "L'informazione di Parma". Dal luglio 2009 a fine agosto 2011 ha ricoperto l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa della società A.S.D. Baseball Parma. E' l'ideatore e direttore responsabile del periodico gratuito "Baseballtime" distribuito sui campi da baseball della provincia di Parma. Ha iniziato la carriera da giocatore a 8 anni, nel 1986 nelle giovanili dell'Aran Group, poi ha militato in diverse squadre della provincia di Parma e debuttato in serie B con il Sala Baganza e in serie A2 con la Farma Crocetta nel 1998. Dal 2002 al 2008 ha allenato le giovanili di Crocetta e Junior Parma.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.