Nettuno Bc in Olanda senza Retrosi

Oggi l'esordio in European Cup contro il Rouen. Non c'è il miglior battitore del Nettuno in roster, ma Scerrato ha a disposizione tre partenti di rilievo come Rodriguez, Lorenzo e Florian

Il Nettuno è arrivato in Olanda e si prepara ad affrontare il primo avversario nella fase a girone della European Cup. Oggi in campo alle 13 il playball del primo match contro i francesi del Rouen Huskies.
E' un Nettuno che dovrà fare a meno del suo battitore migliore in questa fase della European Cup. Non ha, infatti, preso parte alla trasferta l'esterno centro Ennio Retrosi, baluardo difensivo della formazione di Claudio Scerrato, e uomo di punta del lineup con il 333. Avg al termine della prima fase di Ibl. Oltre a lui non ci sarà neanche Gianluca Cibati rimasto anche lui a Nettuno.
Scerrato ha dovuto fare a meno anche di Nunez a pochi giorni dalla partenza per Hoofddorp . Il venezuelano ha firmato un contratto di 5 mesi in Messico ed era uno degli stranieri scelti da Scerrato insieme ai lanciatori Rodriguez e Lorenzo. Al suo posto è subentrato il catcher Manuel Evangelista, una garanzia dietro casa base e ottimo battitore, ma non sarà facile trovare un sostituto all'altezza di Nunez in un ruolo delicato come quello di interbase.
Sabato nel derby di Coppa Italia in quel ruolo Scerrato ha provato Cipriano Mendez. Possibile che lo stesso venga fatto in queste partite, anche se resta possibile anche l'alternativa di spostare Mirco Caradonna in quel ruolo, che nelle giovanili ha ricoperto con risultati eccezionali conquistando per due anni consecutivi il titolo di miglior giovane dell'anno, e trovando un'alternativa in seconda che potrebbe essere Fulvio Caradonna oppure Manuel Giusti, interno di ruolo anche se più a suo agio in terza base. Assente anche Andrea Castrì, mentre allarme rientrato per Frailyn Florian che è stato inserito regolarmente in roster avendo risolto alcuni problemi di lavoro.
Per quanto riguarda il monte di lancio i partenti delle 5 partite da giocare dovrebbero essere quasi sicuramente Rodney Rodriguez, José Lorenzo, Fraylin Florian e Yuri Morellini, con il lanciatore della prima partente della prima partita pronto a lanciare anche la gara di sabato 21 giugno. Per i rilievi sono pronti Carlos Pezzullo, Marco Costantini e Alessandro Ciarla oltre a Tiziano Scirman e Fabrizio Lo Giudice che all'occasione possono salire sul monte di lancio così come Mirco Caradonna.
Azzardiamo la possibile formazione che scenderà in campo oggi alle 13 contro il Rouen: José Lorenzo sul monte di lancio, Manuel Evangelista dietro casa base. Interni composti da Danilo Scorziello in prima, Mirco Caradonna in seconda, Melvin Sforza in terza e Cipriano Mendez interbase. Reparto esterno con Alessandro Paoletti, Federico Giordani e Fabrizio Lo Giudice. Sergio Cestarelli dh.
Non è un girone facile quello del Nettuno in Olanda. I favoriti sono senza dubbio i sammarinesi di Doriano Bindi. Altra squadra temibile sono i padroni di casa del Hoofddorp Pioners. Un passo indietro i tedeschi, comunque temibile, dei Solingen Alligators autori di un ottimo campionato in Germania, ma senza uno dei suoi giocatori migliori ossia Daniel Reyes. Insieme ai tedeschi ci sono i francesi del Rouen, primo avversario del Nettuno Bc, che in campionato stenta, ma che è comunque una squadra quadrata e completa in tutti i reparti. Chiudono il girone i cechi del Hotlarka Praha.

Di seguito il calendario del Nettuno Bc

17/06 ore 13 Nettuno Bc – Rouen Huskies
18/06 ore 13 Solingen Alligators – Nettuno Bc
19/06 ore 13 Hotlarka Praha – Nettuno Bc
20/06 ore 13 San Marino – Nettuno Bc
21/06 ore 19.30 Nettuno Bc – Hoofddorp Pioners
22/06 ore 13 Finale

Informazioni su Davide Bartolotta 213 Articoli
Nato ad Anzio (Roma) il 9 aprile 1988, ha sempre vissuto nella vicina Nettuno. A 6 anni ha cominciato a giocare a calcio, ma essendo della “città del baseball” non poteva che appassionarsi a questo sport. E' iscritto all'ordine dei giornalisti nell'albo dei pubblicisti. Da spettatore ha seguito il baseball fino al giugno del 2008, quando ha iniziato una collaborazione con “Il Granchio”, settimanale d’informazione di Anzio e Nettuno, di cui è diventato dal 2010 redattore e redattore web, che gli ha permesso di vivere questo sport da un altro punto di vista. Nel primo anno di attività giornalistica ha avuto modo di seguire diversi eventi internazionali tra cui le Final Four dell’European Cup a Barcellona (settembre), oltre che a coprire regolarmente la serie A2 ed in particolare le gare del Nettuno2. La sua più grande aspirazione è quella di contribuire, anche se in una minima parte, a far crescere in Italia la considerazione per questo sport, e magari un giorno poterlo raccontare collaborando con testate nazionali. Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università "La Sapienza" di Roma. Nelle stagioni 2011 e 2012 ha svolto il ruolo di addetto stampa per la Danesi Nettuno Bc. E' giornalista presso il gruppo editoriale DComunication dove ricopre il ruolo di redattore web per il quotidiano online di Anzio e Nettuno www.ilclandestinogiornale.it e cura la parte giornalistica dell'emittente televisiva regionale (Lazio) YoungTv dove cura una rubrica sportiva. Dall'agosto 2015 collabora con l'Agenzia di Stampa InfoPress realizzando servizi e contributi per Il Corriere dello Sport seguendo lo sport locale e le squadre in trasferta all'Olimpico di Roma per le partite del campionato di serie A di calcio. Gli piace la musica rock e adora guardare film... è arrivato ad un picco massimo di cinque in una giornata.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.