La Farma pesca in Venezuela, preso Yuri Perez

Nuovo lanciatore straniero per sopperire alla partenza di Lorenzo Gradali. Destro, 23 anni, di Puerto Cabello, ha maturato un'esperienza settennale con l'organizzazione degli Astros. Definiti gli staff tecnici della Crocetta

La partenza di Lorenzo Gradali ha spinto la Farma ad avvalersi nuovamente del lanciatore straniero. Si tratta del venezuelano Yuri Ernesto Perez, 23enne di Puerto Cabello, destro, un metro e ottanta per 90 chili. Messo sotto contratto all'età di 16 anni dagli Houston Astros, per le prime due stagioni ha maturato esperienza nella Lega estiva venezuelana. A 18 anni l'approdo negli States a Greenville, in Rookie League, dove si fa notare con un record di 3-1 con una media pgl di 2.79 in 15 partite, di cui 8 da partente, con 60 strike-out in 51.2 riprese.
Dopo un ulteriore anno in Rookie League, la sua carriera si è sviluppata in singolo A. Nel 2013 è stato nel roster dei Quad Cities River Bandits dove figurava come rilievo (0-2, 4.44) e nella Liga Bolivariana con i Portenos de Carabobo con i quali è arrivato in finale di Conference con buoni risultati. Nelle 7 stagioni trascorse sotto l'ala degli Astros, Perez vanta un ruolino di 16 vinte e 18 perse, 3 salvezze, media pgl 3.81.

Nel frattempo, sono stati definiti gli staff tecnici del gruppo Crocetta per la stagione 2014 che segnano una linea di continuità e di legame col passato considerando i ruoli che avranno gli ex giocatori Daniele Saccò e Diego Delsante, peraltro già al servizio del settore tecnico nella scorsa stagione, e la new entry Matteo Paini. Una costante della dirigenza Crocetta quella di puntare su una consistente fetta di passato bianco e azzurro da mettere al servizio delle nuove leve.
Ad affiancare Giacomo Bettati nel suo debutto da manager della squadra seniores vi sono il confermato pitching coach Giacomo Bertoni, Alberto Fossa, Stefano Chiuri, Matteo Paini, fortemente voluto dal nuovo manager, e Andrea Mazzoni che fungerà anche da coordinatore del settore seniores.
Stefano Chiuri, vincitore di tre scudetti consecutivi con i Cadetti, è il nuovo manager dell'Under 21: un'evoluzione naturale. Con lui Corrado Bertoli, Luca Giovanelli, Jurij Montanini e "Lallo" Pessina. A sostituire Chiuri alla guida dei Cadetti è Giuseppe Begani, assistito da Cristiano Ronchini, Danilo Gradali e Ivan Ferrarini.
Nelle confermate due squadre Allievi, una sarà guidata da Massimo Melassi con l'apporto di Danilo Gradali, Daniele Saccò e Mario Frambati; l'altra da Federico Bassi con il fratello Davide, Andrea Guidozzi e il rientro di Luca Cagnolati.
Due sono anche le squadre Ragazzi al via. Quella "A" ha come manager Paolo Piazza coadiuvato da Aldo Sassi, Diego Delsante, Fabrizio Merlo, Gino Dall'Argine e dall'altra new entry Stefano Battilani, ex lanciatore delle giovanili del Parma con brevi esperienze seniores con Parma e Reggio Emilia, che curerà in particolar modo la parte atletica; la "B" è condotta da Luca Giovanelli con assistenti Fabrizio Adorni, Christian Tosini e Cristian Secondi.
Pitching coach del settore giovanile oltre a Giacomo Bertoni è Jurij Montanini; coordinatori tecnici Cristiano Ronchini e Andrea Picelli. Il referente per la scuola baseball parmense è Francesco Barba. Per quanto riguarda la scuola baseball, Pietro Chiesa si avvale della collaborazione di Michelangelo Silvestri e della moglie Enrica, Fabrizio Merlo, Paolo Cavazzoni e dell'ultima new entry Filippo Fabbi, un altro ex giocatore Crocetta al servizio dei più giovani.
Le novità riguardano anche il settore softball in cui è confermato Severino Giuffredi come coordinatore tecnico. La squadra seniores partecipante alla serie B avrà come tecnici di riferimento lo stesso Giuffredi e Paola Astorri che si occuperanno anche della squadra Cadette insieme a Elisa Peri. Tutto nuovo, invece, lo staff dell'Under 21 con Claudia Panerari, Sabrina Gabelli e Roberto Tagliavini in virtù di una collaborazione con lo Junior Parma che ha portato anche alcune giocatrici, terminata la trafila comune con i maschi, a San Pancrazio.

Informazioni su Matteo Desimoni 337 Articoli
Nato a Parma l'8 febbraio 1978, laureato all'Università di Parma in Scienze della comunicazione, con tesi di laurea "La comunicazione in una società sportiva: il caso dell'A.S.D. Baseball Parma", collaboratore della "Gazzetta di Parma", iscritto all'ordine dei giornalisti, elenco pubblicisti, dal settembre 2009. Ha collaborato nel 2005 anche con "L'informazione di Parma". Dal luglio 2009 a fine agosto 2011 ha ricoperto l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa della società A.S.D. Baseball Parma. E' l'ideatore e direttore responsabile del periodico gratuito "Baseballtime" distribuito sui campi da baseball della provincia di Parma. Ha iniziato la carriera da giocatore a 8 anni, nel 1986 nelle giovanili dell'Aran Group, poi ha militato in diverse squadre della provincia di Parma e debuttato in serie B con il Sala Baganza e in serie A2 con la Farma Crocetta nel 1998. Dal 2002 al 2008 ha allenato le giovanili di Crocetta e Junior Parma.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.