Stefano7baseball, in campo per i bambini

Domani al via la II edizione dell'evento. Il ricavato sarà devoluto al reparto di pediatria del Riuniti di Anzio e Nettuno. In campo l'Old Star Team Italia, con manager Carlo Morville, e le vecchie glorie locali guidate da Renato Bulfone

E' tutto pronto ormai per la seconda edizione dello Stefano7BaseballMeeting. L'evento di solidarietà, inserito nel calendario ufficiale della FIbs, si terrà allo stadio Reatini di Anzio questo sabato. Una straordinaria occasione per conciliare il meraviglioso sport del baseball e la solidarietà. L'intero ricavato di quest'anno, infatti, verrà devoluto in favore del reparto di pediatria dell'Ospedale Riuniti di Anzio e Nettuno. Una donazione che servirà per acquistare una incubatrice da trasporto, una incubatrice fissa ed uno shuttle. Un traguardo ambizioso, 30.000 mila euro, ma che gli organizzatori hanno tutta l'intenzione di raggiungere per onorare la memoria di Stefano Pineschi, ex giocatore dell'Anzio e dei Pirati, al quale è dedicato l'evento.
Il momento principe della manifestazione sarà la sfida tra l'Old Star team Italia, guidato da Carlo Morville, e le Vecchie Glorie di Anzio e Nettuno, dirette da Renato Bulfone.
Per l'Old Star Team Italia scenderanno in campo giocatori che hanno fatto la storia del baseball in Italia come il manager della nazionale Marco Mazzieri, Alessandro e Stefano Cappuccini, il coach azzurro Claudio Vecchi che ha messo all'asta per l'evento la sua maglia dell'ultimo Classic, Paolo Ceccaroli e Luca Spadoni. Non da meno il team di Anzio e Nettuno. Per l'occasione torneranno in campo i grandi giocatori del nostro territorio: Ruggero Bagialemani, recordman di presenze in maglia azzurra, Roberto De Franceschi recordman di valide nella storia del campionato italiano, Alberto D'Auria, tra i quattro giocatori con più presenze nel massimo campionato nazionale, Claudio Scerrato, Andea Castrì, Vito Cultraro, Claudio Doninelli, Pietro Cianfriglia, Franco Lo Fazio, Gianni e Diego Ricci, Mauro De Rossi, Mario Sangilbert e Roberto Rossi.
Non solo baseball, però. Nel corso della giornata sono previste numerose attività riservate ai bambini e anche numerose esibizioni di danza e musicali. Durante la serata verrà anche assegnata la maglia dei campioni del mondo dei San Fracisco Giants messa all'asta da Bob Mariano.
Per contribuire materialmente al raggiungimento dell'obiettivo sarà possibile acquistare il materiale ufficiale dell'evento o presso lo stadio Reatini il 3 agosto o inviando un messaggio agli organizzatori tramite la pagina ufficiale facebook https://www.facebook.com/S7Baseballmeeting?fref=ts. E' possibile fare anche una donazione spontanea seguendo le seguenti coordinate bancarie IBAN IT 73 L 02008 39301 000102205518 ed il codice BIC è UNCRITM1450

Informazioni su Davide Bartolotta 213 Articoli
Nato ad Anzio (Roma) il 9 aprile 1988, ha sempre vissuto nella vicina Nettuno. A 6 anni ha cominciato a giocare a calcio, ma essendo della “città del baseball” non poteva che appassionarsi a questo sport. E' iscritto all'ordine dei giornalisti nell'albo dei pubblicisti. Da spettatore ha seguito il baseball fino al giugno del 2008, quando ha iniziato una collaborazione con “Il Granchio”, settimanale d’informazione di Anzio e Nettuno, di cui è diventato dal 2010 redattore e redattore web, che gli ha permesso di vivere questo sport da un altro punto di vista. Nel primo anno di attività giornalistica ha avuto modo di seguire diversi eventi internazionali tra cui le Final Four dell’European Cup a Barcellona (settembre), oltre che a coprire regolarmente la serie A2 ed in particolare le gare del Nettuno2. La sua più grande aspirazione è quella di contribuire, anche se in una minima parte, a far crescere in Italia la considerazione per questo sport, e magari un giorno poterlo raccontare collaborando con testate nazionali. Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università "La Sapienza" di Roma. Nelle stagioni 2011 e 2012 ha svolto il ruolo di addetto stampa per la Danesi Nettuno Bc. E' giornalista presso il gruppo editoriale DComunication dove ricopre il ruolo di redattore web per il quotidiano online di Anzio e Nettuno www.ilclandestinogiornale.it e cura la parte giornalistica dell'emittente televisiva regionale (Lazio) YoungTv dove cura una rubrica sportiva. Dall'agosto 2015 collabora con l'Agenzia di Stampa InfoPress realizzando servizi e contributi per Il Corriere dello Sport seguendo lo sport locale e le squadre in trasferta all'Olimpico di Roma per le partite del campionato di serie A di calcio. Gli piace la musica rock e adora guardare film... è arrivato ad un picco massimo di cinque in una giornata.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.