Crisi Nettuno, ora scende in campo la BCC

La banca di credito cooperativo di Nettuno ha annunciato un sostegno economico alla squadra per fronteggiare l'emergenza. Oggi a Roma incontro tra il sindaco Chiavetta e il presidente Fraccari dopo la presentazione IBL

Prime buone notizie sul versante tirrenico del baseball italiano. Il Direttore della Banca di Credito Cooperativo di Nettuno in una dichiarazione rilasciata al Messaggero annuncia un sostegno economico alla squdra nettunese: "Sarà un sostegno adeguato a fronteggiare l'emergenza – ha dichiarato Luciano Eufemi – non lasceremo in balia degli eventi la squadra che ha portato il nome di Nettuno oltre i confini locali".

Una buona notizia che si aggiunge al cauto ottimismo paventato ieri dal manager Ruggero Bagialemani ai microfoni di Raisport1 nella trasmissione Novanta Minuti in cui ha spiegato che il peggio è passato, facendo i complimenti ai giocatori che hanno capito il difficile momento societario e si sta impegnando al massimo.

Oggi alla sala Giunta del CONI ci sarà la presentazione della stagione 2013 del baseball e del softball italiani e a margine di questa ci terrà un incontro tra il presidente Fibs Riccardo Fraccari e il sindaco di Nettuno Chiavetta. Un colloquio in cui verrà rafforzato il legame e l'unione di intenti per aiutare il Nettuno come ha spiegato il presidente Fraccari sul sito federale: "E' ovvio che il Comune di Nettuno sia l'attore principale visto che ha i contatti con l'imprenditoria locale, ma anche noi come federazione faremo la nostra parte e lo stesso si può dire per il Coni, come mi ha assicurato personalmente il presidente Malagò".

 

Informazioni su Davide Bartolotta 213 Articoli
Nato ad Anzio (Roma) il 9 aprile 1988, ha sempre vissuto nella vicina Nettuno. A 6 anni ha cominciato a giocare a calcio, ma essendo della “città del baseball” non poteva che appassionarsi a questo sport. E' iscritto all'ordine dei giornalisti nell'albo dei pubblicisti. Da spettatore ha seguito il baseball fino al giugno del 2008, quando ha iniziato una collaborazione con “Il Granchio”, settimanale d’informazione di Anzio e Nettuno, di cui è diventato dal 2010 redattore e redattore web, che gli ha permesso di vivere questo sport da un altro punto di vista. Nel primo anno di attività giornalistica ha avuto modo di seguire diversi eventi internazionali tra cui le Final Four dell’European Cup a Barcellona (settembre), oltre che a coprire regolarmente la serie A2 ed in particolare le gare del Nettuno2. La sua più grande aspirazione è quella di contribuire, anche se in una minima parte, a far crescere in Italia la considerazione per questo sport, e magari un giorno poterlo raccontare collaborando con testate nazionali. Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università "La Sapienza" di Roma. Nelle stagioni 2011 e 2012 ha svolto il ruolo di addetto stampa per la Danesi Nettuno Bc. E' giornalista presso il gruppo editoriale DComunication dove ricopre il ruolo di redattore web per il quotidiano online di Anzio e Nettuno www.ilclandestinogiornale.it e cura la parte giornalistica dell'emittente televisiva regionale (Lazio) YoungTv dove cura una rubrica sportiva. Dall'agosto 2015 collabora con l'Agenzia di Stampa InfoPress realizzando servizi e contributi per Il Corriere dello Sport seguendo lo sport locale e le squadre in trasferta all'Olimpico di Roma per le partite del campionato di serie A di calcio. Gli piace la musica rock e adora guardare film... è arrivato ad un picco massimo di cinque in una giornata.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.