Europei 2014, si torna in Repubblica Ceca

Dopo sette anni, il massimo torneo continentale si giocherà ancora sui diamanti boemi. Lo ha deciso la Commissione Tecnica della CEB che ha presentato un nuovo ranking europeo e una bozza di calendario per il 2013, senza "Final Four"

Sembra passata un'eternità da quella finale europea del 2005 a Praga. A contendersi il titolo sempre loro: Italia e Olanda. Ma sul diamante boemo ad avere la meglio furono gli olandesi con una vittoria schiacciante: 15-0 in 7 riprese. Dopo 7 lunghi anni e, soprattutto, due titoli continentali consecutivi per gli azzurri di Marco Mazzieri, nel 2014 si tornerà proprio sul "luogo del delitto". Lo ha deciso la Commissione Tecnica della CEB che per l'occasione ha introdotto anche un nuovo ranking europeo (a fine articolo) grazie al quale poter pianificare l'attività agonistica delle rappresentative nazionali nei prossimi anni.

In sintesi, la Federbaseball europea ha suddiviso le nazionali (in base ai risultati agostitici conseguiti negli anni) in tre fasce: A, B e C. Alla fascia "A" appartengono le prime dieci squadre classificatesi agli ultimi Europei (Italia, Olanda, Spagna, Germania, Repubblica Ceca, Svezia, Grecia, Francia, Belgio, Crozia) e che di diritto disputeranno i campionati europei del 2014. Nella fascia "B" rientrano Gran Bretagna e Russia (ultime qualificate in Olanda) nonché Ucraina, Austria, Lituania, Slovacchia, Polonia, Slovenia, Irlanda, Svizzera, Bielorussia e Bulgaria. Queste, la prossima estate, si scontreranno in un torneo dal quale usciranno le due formazioni (prime classificate) che si uniranno l'anno successivo a quelle del gruppo A in Repubblica Ceca. Infine, la fascia "C", composta da Finlandia, Romania, Ungheria, Serbia, Israele, Georgia, Lettonia, Norvegia, Turchia, San Marino, Malta, Danimarca, Moldova e Cipro. Anche in questo caso è previsto un torneo di promozione per accedere al livello "B" nel 2014. La CEB ha infine pubblicato un primo calendario relativo all'attività agonistica 2013 e invita le Federazioni interssate ad ospitare una o più competizioni a comunicarlo entro il 1 novembre 2012. Interessante (non consolante) notare come, dopo la gran confusione di quest'anno, la "Final Four" per Club sia sparita dal tabellone. Come si dice? Errare humanum est, perseverare…

Ranking Europeo per Nazioni

1 Netherlands
2 Italy
3 France
4 Spain
5 Germany
6 Czech Republic
7 Great Britain
8 Russia
9 Sweden
10 Belgium
11 Ukraine
12 Croatia
13 Grecce
14 Austria
15 Lithuania
16 Slovakia
17 Poland
18 Slovenia
19 Ireland
20 Switzerland
21 Belarus
22 Bulgaria
23 Finland
24 Romania
25 Hungary
26 Serbia + SMN
27 Israel
28 Gergia
29 Latvia
30 Norway
31 Turkey
32 San Marino
33 Portugal
34 Malta
35 Denmark
36 Yugoslavia
37 Moldova

Informazioni su Marco Micheli 86 Articoli
Nato nel 1980, metà trentino e metà vicentino (ma veronese d'adozione), vive e lavora a Milano dove si occupa della comunicazione nel Sud-Europa per Boston Consulting Group (BCG), la multinazionale della consulenza aziendale. Grande appassionato di tutto ciò che è USA, dallo sport ai "dunkin' donuts", dai grattacieli della East Cost alle spiagge assolate della West. Marco scopre il baseball all´età di 10 anni quando, complice un regalo della madre insegnante, inizia a calpestare lo storico diamante della Polisportiva Praissola sotto la guida del "mitico" Bissa. Gli anni dell´università lo allontanano dalla terra rossa, prima a Feltre e poi a Milano. Ma è con il conseguimento della laurea in Relazioni Pubbliche allo IULM di Milano e il conseguente viaggio-premio a Boston che si ritrova e decide di curare la comunicazione dei Dynos Verona. Due anni favolosi, densi di soddisfazioni e ricordi indimenticabili, impegnato nella promozione del sodalizio scaligero sulla stampa locale e sportiva. Per Baseball.it scrive del "batti e corri" giocato nella sua terra, il Nord-Est, ma non disdegna di "intrufolarsi" anche in questioni a carattere nazionale e internazionale.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.