Play-off serie B, pronti per la festa?

Al termine del week-end, tre squadre celebreranno la promozione in Serie A Federale. Imola e Oltretorrente ad un passo dalla massima serie. Il pareggio tra Padule ed Europa tiene tutto in bilico

La Serie A Federale sta per conoscere le tre squadre che andranno a completare i gironi per il campionato 2013. Stanno per concludersi infatti i playoff della serie B Federale, iniziati lo scorso week-end con la disputa delle prime due partite della serie (al meglio delle 5). La giornata di sabato potrebbe essere quella conclusiva per almeno due delle tre sfide in programma.
Partiamo dalla finale A, dove si potrebbe registrare un clamoroso cappotto dei Redskins Imola ai danni del Baseball Team Verona. I veneti, vincitori del girone B della regular season, hanno fallito incredibilmente entrambe le partite in terra romagnola, e adesso hanno bisogno di un vero e proprio miracolo per ribaltare la serie a proprio favore. Per i Redskins, al quarto anno di fila nei playoff, invece, l'obiettivo serie A è sempre più vicino. I romagnoli sono stati abili a sfruttare il fattore campo nelle prime due partite, in cui hanno battuto ben 30 valide sbriciolando la resistenza del monte di lancio veronese. Adesso il vantaggio per Imola è netto, ma i "pellerossa" non dovranno abbassare la guardia se vorranno evitare sorprese in casa di una delle formazioni più temute alla vigilia di questi playoff.
L'altra serie che rischia di concludersi già nel pomeriggio di sabato è la finale C, che vede opposte Oltretorrente e Cupramontana. In questo caso la formazione parmense, che partiva favorita alla vigilia della sfida, ha rispettato i pronostici andando a vincere entrambe le partite in terra marchigiana, e conquistandosi così la possibilità di chiudere con un netto 3-0 la serie di playoff. Per il Cupramontana, secondo nel girone B in regular season, non resta che sperare in una netta trasformazione rispetto alla scorsa settimana, per provare a riaprire una serie che appare obbiettivamente chiusa.
Infine l'unica serie di playoff che ripartirà da una situazione di parità, ovvero la finale B tra Padule Sesto Fiorentino e Sager Europa. I sestesi, vincitori del girone B, sono tornati dal diamante friulano con un pareggio che soddisfa in termini generali, ma che poteva tranquillamente trasformarsi in un doppio vantaggio. In gara-1 infatti, qualche errore difensivo e una giornata non felicissima in attacco hanno impedito ai rossoblu di centrare la vittoria, arrivata poi prima del limite in gara-2. Da parte friulana si spera invece di ripetere anche sul diamante di Sesto Fiorentino la buona prova dei lanciatori vista in gara 1, con l'auspicio magari di ottenere maggior supporto dal lineup. Per la vittoria nella serie, come sempre in sfide al meglio delle 5 partite, sarà fondamentale vincere gara 3 e prendere l'inerzia della serie.

Questo il programma delle finali:

Finale A
Baseball Team Verona-Reskins Imola (serie sullo 0-2: 4-8, 5-9)
Gara 3 sabato 22/9 ore 15,30
Gara 4 (ev.) sabato 22/9 ore 20,30
Gara 5 (ev.) domenica 23/9 ore 15,30

Finale B
Pol. Padule Baseball-Sager Europa (serie sull'1-1: 3-5, 13-2)
Gara 3 sabato 22/9 ore 15,30
Gara 4 sabato 22/9 ore 20,30
Gara 5 (ev.) domenica 23/9 ore 15,30

Finale C
Oltretorrente B.C.-Cupra Baseball Softball (serie sul 2-0: 10-7, 11-4)
Gara 3 sabato 22/9 ore 15,30
Gara 4 (ev.) sabato 22/9 ore 20,30
Gara 5 (ev.) domenica 23/9 ore 15,30

Informazioni su Manuel Mazzoni 13 Articoli
Nato a Firenze il 27 febbraio 1988, scopre il baseball quasi per caso all'età di 9 anni. La passione per questo sport nasce immediata e da allora non si allontanerà più dai diamanti della Toscana. Dopo qualche anno da giocatore, seguendo il detto "chi sa fare fa, chi non sa fare insegna", decide di frequentare il corso tecnici, iniziando poi la carriera da allenatore di squadre giovanili all'età di 16 anni, sempre in collaborazione con la società Padule di Sesto Fiorentino. L'altra sua passione, quella per la scrittura, lo spinge a seguire il percorso per diventare giornalista pubblicista. Collabora dal 2010 con il sito Fisport.it, dove racconta il baseball giovanile in Toscana, mentre nella stagione 2011 ha seguito la MLB per il sito "teladoiolamerica.net". Da questa esperienza nasce, nel dicembre 2011, il suo blog "Quarta Base", una nuova piattaforma dove parlare liberamente di tutto quello che gli passa per la testa, ovviamente sempre nell'ambito del baseball.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.