"Welcome back Alex": Liddi torna in Major League

Ecco la notizia che tutti speravamo e aspettavamo da circa tre mesi. Alex Liddi ritorna prepotentemente in Major League nel roster dei Seattle Mariners di Eric Wedge, dopo aver disputato lunedì notte il match conclusivo della stagione in triplo A con i Tacoma Rainers, battendo 3 su 4 con un fuoricampo. Ad annunciarlo è stato Jack Zduriencik, Executive Vice President e General Manager delle baseball operations dei Seattle Mariners che oltre a Liddi ha ufficializzato altri 6 giocatori richiamati dal triplo A di Tacoma e da da inserire nel 40-man roster: si tratta di Luis Jimenez, Carlos Triunfel, Mike Carp, Casper Wells (che debutterà stasera contro Boston), Shawn Kelley e Hector Noesi.
Il 9 giugno scorso Alex Liddi aveva giocato la sua ultima partita nelle "Big Leagues" al Safeco Field contro i Los Angeles Dodgers. Fino ad allora aveva collezionato 31 partite, una media battuta di .231 con 24 valide (di cui 2 doppi, 1 triplo e 3 fuoricampo) su 104 turni alla battuta, 7 punti segnati, 10 battuti a casa, 9 basi su ball, 42 strike-out, 1 base rubata, .289 di OBP e .365 di slugging. Complessivamente in Major Liddi ha disputate 46 gare.
A Tacoma, dove era arrivato il 12 giugno, con la maglia dei Rainers, ha totalizzato una media battuta di .270 di media battuta, 80 valide su 296 turni alla battuta di cui 18 doppi, 2 tripli e 11 fuoricampo, 30 punti battuti a casa in 76 partite giocate. Nel mese di agosto, in 33 partite, il sanremese è cresciuto molto toccando i .326 di media (43 valide su 132 turni) con 7 doppi e 7 fuoricampo. In particolare, ha battuto valido in 9 delle ultime 11 gare con una percentuale ancor maggiore (.413 ovvero 19 valide su 46 turni, 8 punti segnati, 5 doppi, 4 homerun e 13 RBI).

Filippo Fantasia
Informazioni su Filippo Fantasia 645 Articoli
Nato nel 1964 ad Anzio, si occupa di sport USA e in particolare di baseball, pur svolgendo a tempo pieno attività professionale come Ufficio Stampa e Relazioni con i Media italiani e internazionali. Dal 1992 collabora con Il Giornale, in precedenza ha scritto per Tuttosport, La Stampa, Il Resto del Carlino, Il Tirreno, Corriere di Rimini, Guerin Sportivo, Play-off, Newsport, Baseball International, Sport Usa, Tuttobaseball. In ambito radio-televisivo ha effettuato radiocronache e servizi per conto di diverse emittenti quali Radio Italia Solo Musica Italiana, Italia Radio, Radio Luna LT, Radio Enea etc. Ha inoltre condotto programmi e realizzato speciali per alcune televisioni locali: nel 1998 ha curato il video "Fantastico Nettuno" dedicato alla conquista dello scudetto della squadra tirrenica (di cui è stato anche capo ufficio stampa). Significative sono state anche le esperienze vissute personalmente negli USA: gli ottimi rapporti instaurati con gli uffici stampa di diversi club (in particolare dei Red Sox) e con le redazioni dei quotidiani Boston Globe e Boston Herald che gli hanno permesso di approfondire i diversi aspetti legati al baseball e alla comunicazione sui media. E' stato il primo Responsabile Editoriale di Baseball.it, incarico che ha dovuto momentaneamente abbandonare per impegni professionali, tornando poi in seguito per assumere l'incarico di Direttore Responsabile. Nell'ottobre del 1997, durante le finali scudetto, ha curato il primo “play-by-play” in diretta su Internet del baseball italiano. Nell'estate del 1998 ha svolto attività di supporto all'Ufficio Stampa del Campionato del Mondo di baseball, con ampi servizi in voce per Radio Dimensione Suono Network e RDS Roma.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.