Sorpresa Athletics, doppio successo anche per Anzio e Rovigo

La squadra bolognese espugna due volte il diamante della Farma Crocetta, in corsa per i play-off. Bis vincente anche per i laziali in casa contro il Cus Messina e dell'Ilcea Rovigo, uscito vittorioso dalla trasferta di Redipuglia

Nell'undicesima giornata della serie A Federale, le uniche doppiette del girone A se le sono assicurate l'Anzio e gli Athletics Bologna che hanno superato rispettivamente il Messina e la Farma Crocetta. Ho visto personalmente al "Reatini" Anzio-Messina e i padroni di casa laziali si sono messi in particolare evidenza contro i siciliani, sesti in classifica, disputando due ottime partite. La prima vinta al tie-brek per 6-5 grazie ad una migliore difesa, la seconda senza storia, con una netta supremazia sul monte anziate di Heredia (vincente) e Tomassi (salvezza). Grande sorpresa per gli Athletics Bologna che hanno battuto in trasferta la Farma Crocetta, squadra che sta lottando per un posto nei play-off (2-6 e 0-1). Nella partita serale, ottima prova deli lanciatori stranieri Victor Santos e Guanchez con quest'ultimo vincente. Divisione della posta tra Urbe Roma e Bancaetruria Arezzo con i capitolini che hanno vinto il secondo incontro grazie alla salvezza del solito Costantini. Mentre non c'è stata storia nell'incontro pomeridiano vinto per 8-3 dai campioni d'Italia in carica. Altro pareggio tra Mastiff e Sala Baganza con i salesi che hanno conquistato agevolmente il primo incontro per 12-5 e perdendo il secondo per 5-4 con vittoria di Florian e salvezza di Funzione.
Nel girone B solo il Rovigo ha completato la doppietta a Redipuglia aggiudicandosi entrambi gli incontri per 3-0 e 9-4. La capolista Reggio Emilia ha vinto il primo match a Ronchi dei Legionari e ha perso il secondo per 1-0 durante il quale i lanciatori hanno avuto la meglio sui battitori. Il vincente è il rilievo Estevez con ottima partenza di Litzinger, anche se la prestazione del lanciatore reggiano Martinez è da incorniciare avendo concesso una "one-hitter" ed ottenendo 9 strike-out in 8 riprese lanciate. Pari anche tra Juve e Bollate, Lodi e Ponte di Piave, Codogno e Padova con quest'ultima cha ha vinto l'incontro della sera per 1-0 con grande prestazione dei lanciatori Tanco ed Astorga (che ha completato la partita senza subire punti).

Carlo Morville
Informazioni su Carlo Morville 15 Articoli
Carlo Morville, 57 anni, manager fino al 2011 dell'Anzio in serie A federale, ha alle spalle una lunga esperienza come tecnico sia nel settore giovanile sia nella massima serie. Ha vinto con l'Anzio gli scudetti pre allievi e allievi nel '79 e nell'80, con il Nettuno lo scudetto in serie Nazionale come vice di Giampiero Faraone. Ha al suo attivo diverse promozioni ed è considerato un allenatore in grado di lavorare su giovani prospetti e prepararli alle serie superiori. Per Baseball.it si occuperà, come opinionista, della serie A federale.

Commenta per primo

Lascia un commento