IBL2, doppiette per Rimini e Piacenza

I romagnoli continuano la loro corsa solitaria in testa vincendo lo scontro al vertice col Collecchio. Il Rebecchi s'impone a Nettuno. Rinvio a Senago, omologazione sospesa per gara2 tra Castenaso e Macerata

Il Rimini continua a dominare il campionato di IBL2. Altra doppietta per i romagnoli che liquidano il Collecchio secondo della classe e consolidano al giro di boa del campionato il proprio primato in classifica con 5 vittorie in più del Collecchio (che ha due gare da recuperare) e 4 dal Piacenza terzo,
In gara1 per il Rimini vittoria di Amerigo Ricci Masotti che subisce solo 5 valide in sei inning, e ottimi rilievi di Cherubini e Biondi. Il Rimini non va mai in difficoltà guidando dall'inizio alla fine il match concluso con la vittoria per 9-3. Per il Collecchio da segnalare il solo homer di Pesci al nono, mentre da dimenticare la difesa che commette ben 7 errori.
In gara2 sale in cattedra Alessandro Norri sul monte riminese che vince la gara con una one hit di 7 riprese e con Biondi che firma la salvezza. 4-2 il finale con Mirco Bannini in grande spolvero con 2 su3 nel box, 2 rbi e un fuoricampo.
Altra vittoria importante di giornata quella del Rebecchi Nordmeccanica Piacenza che espugna lo Steno Borghese di Nettuno. Maratona in gara1 con la partita che si chiude all'undicesimo inning dopo oltre 4 ore di match. I nove inning si concludono sul punteggio di 8-8. Al decimo attacco la Danesi non sfrutta un'occasione importante per chiuder la partita, con basi cariche e 2 out arrivano i k a Morville e Grimaudo e l'eliminazione in diamante di Sellaroli.
In gara2 è ancora una straordinaria prestazione di Danny Forte sul monte piacentino a lanciare i suoi alla vittoria che resta in campo per l'intera gara mettendo a segno 12 k. In attacco il Piacenza sfrutta al meglio i 6 errori nettunesi.
A Macerata si giocano entrambe le gare, ma riguardo la seconda la federazione ne sospende l'omologazione. In attesa del giudizio, il campo aveva decretato la vittoria del Castenaso (3-0), con il partente Volodin che resta in pedana 7.2 riprese incassando solo 2 valide e mettendo a segno 8 k. In gara1, invece, c'èstata la vittoria del Macerata. L'Hot Sand s'impone 9-2 dominando il match sin dalle prime battute. Rinviate per impraticabilità del campo le due gare tra Senago Milano United e Junior Grosseto.
Domenica in scena la prima giornata di ritorno. La capolista Rimini affronterà il Nettuno al Borghese. Il Senago United incontrerà il Macerata in trasferta, mentre il Collecchio sarà impegnato nel derby emiliano con il Castenaso. Chiude il quadro Rebecchi Nordmeccanica Piacenza che ospita con i favori del pronostico lo junior Grosseto.

Intanto la federazione ha comunicato anche la data del recupero delle due gare tra Senago Milano United e Danesi Nettuno che giocheranno il prossimo 1 luglio. 

Classifica:Rimini Riviera Giovani .857; Collecchio ** .583; Rebecchi Nordmeccanica Piacenza .571; Hot Sand Macerata *** .545; Danesi Nettuno ** . 500; Senago Milano United **** .400; Castenaso * .307; Junior Grosseto ** .166

Ogni * una gara in meno

Avatar
Informazioni su Davide Bartolotta 213 Articoli
Nato ad Anzio (Roma) il 9 aprile 1988, ha sempre vissuto nella vicina Nettuno. A 6 anni ha cominciato a giocare a calcio, ma essendo della “città del baseball” non poteva che appassionarsi a questo sport. E' iscritto all'ordine dei giornalisti nell'albo dei pubblicisti. Da spettatore ha seguito il baseball fino al giugno del 2008, quando ha iniziato una collaborazione con “Il Granchio”, settimanale d’informazione di Anzio e Nettuno, di cui è diventato dal 2010 redattore e redattore web, che gli ha permesso di vivere questo sport da un altro punto di vista. Nel primo anno di attività giornalistica ha avuto modo di seguire diversi eventi internazionali tra cui le Final Four dell’European Cup a Barcellona (settembre), oltre che a coprire regolarmente la serie A2 ed in particolare le gare del Nettuno2. La sua più grande aspirazione è quella di contribuire, anche se in una minima parte, a far crescere in Italia la considerazione per questo sport, e magari un giorno poterlo raccontare collaborando con testate nazionali. Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università "La Sapienza" di Roma. Nelle stagioni 2011 e 2012 ha svolto il ruolo di addetto stampa per la Danesi Nettuno Bc. E' giornalista presso il gruppo editoriale DComunication dove ricopre il ruolo di redattore web per il quotidiano online di Anzio e Nettuno www.ilclandestinogiornale.it e cura la parte giornalistica dell'emittente televisiva regionale (Lazio) YoungTv dove cura una rubrica sportiva. Dall'agosto 2015 collabora con l'Agenzia di Stampa InfoPress realizzando servizi e contributi per Il Corriere dello Sport seguendo lo sport locale e le squadre in trasferta all'Olimpico di Roma per le partite del campionato di serie A di calcio. Gli piace la musica rock e adora guardare film... è arrivato ad un picco massimo di cinque in una giornata.

Commenta per primo

Lascia un commento