Ambrosino da il via alla rimonta del Nettuno

Per Hayhurst e Hernandez "gara di rodaggio", alla ricerca ora della migliore condizione fisica. Il Ratisbona, per due volte in vantaggio, subisce il ritorno della Danesi. Paolino Ambrosino firma il primo homerun della stagione

5-4 per il Nettuno ma che fatica contro i campioni di Germania del Ratisbona. Un altro importante test per la Danesi Nettuno che ha giocato oggi la quinta gara dello spring training contro i tedeschi. Sul monte si sono alternati Dirk Hayhurst, Santos Hernandez e Carlo Tomassi. A passare in vantaggio è il Regensburg con due valide su Hayhurst a basi cariche al terzo che portano a casa due punti. Dal quarto inning sale sul monte Santos Hernandez. Anche per lui gara di rodaggio. Buona velocità, ora ci sarà da lavorare sulla condizione fisica.
La Danesi non sta a guardare e mentre tutti attendono gli stranieri è proprio un nettunese ad impressionare lo Steno Borghese. Si tratta di Paolino Ambrosino che spara oltre la recinzione di sinistra la pallina del 2-1. Ancora nettunesi protagonisti al quinto. Martone riceve 4 ball e va in base. Avanza in terza sulla valida di Ennio Retrosi e corre a casa per il pareggio sulla volata di sacrificio di Sadler, autore di un'ottima prestazione con un 3 su 3 nel box di battuta. Al sesto botta e risposta con il Regensburg che si porta avanti 4-3, ma il vantaggio dura poco con il Nettuno che chiude il match nell'inning successivo dove ribalta la situazione fissando il punteggio sul 5-4.
Domani (playball ore 15) e sabato altre partite dove si attendono gli esordi di tutti gli effettivi a disposizione di Ruggero Bagialemani nella stagione 2012.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.