Italiani vincenti (2): per Castagnini auguri con sorpresa

Da fine maggio sarà l'interbase dei Columbia Blowfish. La squadra del Sud Carolina, guidata da Brian Buscher (ex-terza base dei Twins), è nella Coastal Plain League, uno dei migliori campionati estivi a livello di college degli USA

Un compleanno con sorpresa per Federico Castagnini, l'interbase di Verona che assieme a Niccolò Loardi è uno dei punti di forza del Barton Community College di Great Bend. Poche ore prima di spegnere le sue ventuno candeline (è nato infatti il 15 marzo 1991), Castagnini ha avuto la bella notizia che dalla fine di maggio ad agosto giocherà nella Coastal Plain League, uno dei migliori campionati estivi a livello di college degli USA che vede impegnate formazioni della Virginia, Nord e Sud Carolina. Sarà l'interbase dei Columbia Blowfish, la squadra della capitale della Carolina del Sud allenata da Brian Buscher (in Major League dal 2007 al 2009 come terza base dei Minnesota Twins). Il debutto di Castagnini nella Coastal Plain League è previsto per il 29 maggio quando Columbia affronterà Gastonia. I Blowfish disputano le partite casalinghe al Capital City Stadium ("The Cap"), un impianto capace di ospitare circa 6.000 spettatori (nel 2011 la media di spettatori è stata di circa 2.000 a partita, numero considerevole visto che siamo a livello di college).

Informazioni su Filippo Fantasia 656 Articoli
Nato nel 1964 ad Anzio, si occupa di sport USA e in particolare di baseball, pur svolgendo a tempo pieno attività professionale come Ufficio Stampa e Relazioni con i Media italiani e internazionali. Dal 1992 collabora con Il Giornale, in precedenza ha scritto per Tuttosport, La Stampa, Il Resto del Carlino, Il Tirreno, Corriere di Rimini, Guerin Sportivo, Play-off, Newsport, Baseball International, Sport Usa, Tuttobaseball. In ambito radio-televisivo ha effettuato radiocronache e servizi per conto di diverse emittenti quali Radio Italia Solo Musica Italiana, Italia Radio, Radio Luna LT, Radio Enea etc. Ha inoltre condotto programmi e realizzato speciali per alcune televisioni locali: nel 1998 ha curato il video "Fantastico Nettuno" dedicato alla conquista dello scudetto della squadra tirrenica (di cui è stato anche capo ufficio stampa). Significative sono state anche le esperienze vissute personalmente negli USA: gli ottimi rapporti instaurati con gli uffici stampa di diversi club (in particolare dei Red Sox) e con le redazioni dei quotidiani Boston Globe e Boston Herald che gli hanno permesso di approfondire i diversi aspetti legati al baseball e alla comunicazione sui media. E' stato il primo Responsabile Editoriale di Baseball.it, incarico che ha dovuto momentaneamente abbandonare per impegni professionali, tornando poi in seguito per assumere l'incarico di Direttore Responsabile. Nell'ottobre del 1997, durante le finali scudetto, ha curato il primo “play-by-play” in diretta su Internet del baseball italiano. Nell'estate del 1998 ha svolto attività di supporto all'Ufficio Stampa del Campionato del Mondo di baseball, con ampi servizi in voce per Radio Dimensione Suono Network e RDS Roma.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.