Da Silva, un utility per la Farma Crocetta

La società del presidente Ferrarini ha aggiunto l'interno comunitario al roster della squadra di serie A federale. Portoghese di nascita (è del 1974), gioca in terza ma può occupare anche altri ruoli in diamante

Anche in questa seconda stagione di serie A federale la Farma Crocetta avrà due giocatori non italiani. Dopo la riconferma di Victor Santos ecco la novità Marco Cesar Da Silva Frejtas, classe 1974, di nascita e passaporto portoghese ma dominicano di dimora sin dalla tenera età. Terza base che può ricoprire altri ruoli del diamante, "Brady", questo il suo "nick", si sta allenando già da inizio stagione con i nuovi compagni, anche se il suo tesseramento è avvenuto in un secondo momento.

"Un gruppo fantastico. Qui si lavora duro. Non pensavo fosse così freddo ma meno male che c'era il PalaFarma. Ora finalmente cominciamo sul campo" le sue prime parole da biancoazzurro. Nel suo passato vi sono esperienze in Repubblica Dominicana e in Spagna. Se Santos era la certezza, Da Silva è la scommessa. Dopo la sua segnalazione è stato provato ed ha suscitato la curiosità dello staff Crocetta col suo giro di mazza. "Mi hanno detto che ci poteva essere l'opportunità di giocare a Parma, ho parlato con la società ed eccomi qua" spiega Da Silva che si definisce un battitore "che non si mette pressione". Nelle prossime uscite sul diamante, manager Gradali potrà scoprire meglio il neo acquisto e valutare che spot del line up potrà occupare.

Informazioni su Matteo Desimoni 337 Articoli
Nato a Parma l'8 febbraio 1978, laureato all'Università di Parma in Scienze della comunicazione, con tesi di laurea "La comunicazione in una società sportiva: il caso dell'A.S.D. Baseball Parma", collaboratore della "Gazzetta di Parma", iscritto all'ordine dei giornalisti, elenco pubblicisti, dal settembre 2009. Ha collaborato nel 2005 anche con "L'informazione di Parma". Dal luglio 2009 a fine agosto 2011 ha ricoperto l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa della società A.S.D. Baseball Parma. E' l'ideatore e direttore responsabile del periodico gratuito "Baseballtime" distribuito sui campi da baseball della provincia di Parma. Ha iniziato la carriera da giocatore a 8 anni, nel 1986 nelle giovanili dell'Aran Group, poi ha militato in diverse squadre della provincia di Parma e debuttato in serie B con il Sala Baganza e in serie A2 con la Farma Crocetta nel 1998. Dal 2002 al 2008 ha allenato le giovanili di Crocetta e Junior Parma.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.