Alberto Varin, da oggi ricevitore in biancoblu

Oltre Sato, la Fortitudo Bologna ufficializza anche l'ingaggio del giovanissimo catcher proveniente dal Redipuglia. Con Marco Sabbatani formerà una interessante coppia dietro il piatto di casa base dalle grandi prospettive

La Fortitudo Bologna ha ufficializzato l'ingaggio di Alberto Varin, giovanissima promessa del baseball italiano. Il non ancora ventenne ricevitore proviene dal Redipuglia, dove ha disputato le ultime quattro stagioni, dopo esser cresciuto nelle giovanili ed aver disputato a soli 14 anni un campionato di C1 con Cervignano.
Dall'esordio in massima serie nel 2008 (tre fugaci apparizioni all'età di 15 anni), alle successive annate in serie A2 e A federale, con la conquista l'anno scorso dei playoff. Davvero interessanti le cifre 2011 di Varin in regular season, chiudendo con la media battuta di .261 e .413 di "slugging", mentre dietro al piatto ha concesso appena 14 basi rubate a fronte di 10 colti.
Il suo talento non poteva passare inosservato, divenendo elemento fondamentale della nazionale juniores e membro dell'Accademia di Tirrenia (dal 2008 al 2011). Con Marco Sabbatani formerà una coppia di catcher giovanissima e dalle grandi prospettive.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.