Nettuno, le mani su Ricardo Hernandez

La Danesi apre la campagna acquisti ingaggiando il mancino venezuelano che è stato il miglior lanciatore del campionato spagnolo nel 2011, con il Barcellona, totalizzando 15 vittorie, 0.82 di mpgl, 172 strike-out in 120.2 riprese

La Danesi Nettuno piazza già un importantissimo colpo di mercato ingaggiando il forte lanciatore mancino Ricardo Hernandez e sbaragliando la concorrenza di altre squadre della IBL che lo inseguivano in vista della prossima stagione.
Quest'anno, infatti, Hernandez (che è nato il 23 gennaio del 1988 a Caracas) è risultato il miglior lanciatore assoluto della "Division de Honor" (il massimo campionato spagnolo) dove ha collezionato, con il Barcellona vincitore del titolo nazionale, numeri davvero impressionanti e capeggiando in ogni singola categoria: 15 vittorie e nessuna sconfitta, 8 partite complete, 0.82 di media pgl in 120.2 inning lanciati (solo 11 punti guadagnati), 37 basi e ben 172 strike-out. Da segnalare che all'opening day 2011 contro gli Astros Valencia, Hernandez è stato autore di una no-hit: solo due battitori avversari sono giunti in base (un colpito e per errore difensivo), altri 17 sono finiti k su 27 affrontati. E grazie a queste performance, è tornato in Venezuela dove sta attualmente disputando le Winter Leagues con la squadra dei Navegantes de Magallanes.
Prima di approdare nella Liga spagnola, Hernandez ha disputato 4 stagioni nelle Minor League americane: messo sotto contratto a 18 anni dai Florida Marlins, ha debuttato nel 2006 nella Rookie League arrivando fino al singolo A avanzato. In totale, ha vinto 5 gare e ne ha perse 8, 108 riprese lanciate, 4.08 di media pgl, 2 partenze e 10 salvezze, 90 strike-out il 69 partite disputate complessivamente.

Informazioni su Filippo Fantasia 656 Articoli
Nato nel 1964 ad Anzio, si occupa di sport USA e in particolare di baseball, pur svolgendo a tempo pieno attività professionale come Ufficio Stampa e Relazioni con i Media italiani e internazionali. Dal 1992 collabora con Il Giornale, in precedenza ha scritto per Tuttosport, La Stampa, Il Resto del Carlino, Il Tirreno, Corriere di Rimini, Guerin Sportivo, Play-off, Newsport, Baseball International, Sport Usa, Tuttobaseball. In ambito radio-televisivo ha effettuato radiocronache e servizi per conto di diverse emittenti quali Radio Italia Solo Musica Italiana, Italia Radio, Radio Luna LT, Radio Enea etc. Ha inoltre condotto programmi e realizzato speciali per alcune televisioni locali: nel 1998 ha curato il video "Fantastico Nettuno" dedicato alla conquista dello scudetto della squadra tirrenica (di cui è stato anche capo ufficio stampa). Significative sono state anche le esperienze vissute personalmente negli USA: gli ottimi rapporti instaurati con gli uffici stampa di diversi club (in particolare dei Red Sox) e con le redazioni dei quotidiani Boston Globe e Boston Herald che gli hanno permesso di approfondire i diversi aspetti legati al baseball e alla comunicazione sui media. E' stato il primo Responsabile Editoriale di Baseball.it, incarico che ha dovuto momentaneamente abbandonare per impegni professionali, tornando poi in seguito per assumere l'incarico di Direttore Responsabile. Nell'ottobre del 1997, durante le finali scudetto, ha curato il primo “play-by-play” in diretta su Internet del baseball italiano. Nell'estate del 1998 ha svolto attività di supporto all'Ufficio Stampa del Campionato del Mondo di baseball, con ampi servizi in voce per Radio Dimensione Suono Network e RDS Roma.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.