Il San Martino brinda al primo titolo Allievi

La formazione veneta batte per 3-1 il Ronchi dei Legionari conquistando per la prima volta il titolo Allievi dopo i 4 "scudettini" Ragazzi. A Giovanni Delprete e Fabio Burato i riconoscimenti individuali

Anche per il 2011 il San Martino Junior si conferma ai vertici del baseball Indoor conquistando a Brescia il titolo Allievi. Dopo il trionfo nella categoria Ragazzi ottenuto nel 2009 ai danni dei Dynos di Verona, i giovani prospetti allenati da Stefano Burato e Gianluca Meliori hanno bissato il successo battendo in finale i New Black Panthers Ronchi dei Legionari, considerati alla vigilia come sicuri protagonisti della finale nazionale.
E pensare che la partenza dei friulani è stata delle migliori grazie ad un doppio di Daniele Cosai e al singolo di Lamberto Frosotto che gli ha consentito di portarsi in vantaggio sull'1-0. Ai sanmartinesi è stato sufficiente il cambio campo e sfruttando la fallosità della difesa del Ronchi e l'imprecisione del monte di lancio hanno riempito 2° e 3° base. L'eliminazione di Cesare Piccoli sulla via 5-3 ha poi consentito a Fabio Burato di pareggiare il conto.
La svolta alla terza ripresa con Davide Meliori che apre l'attacco veronese con un doppio all'esterno centro. Il "colpito" su Fabio Burato, una doppia rubata e la base su Michael Catoni riempono le basi consentendo poi ai veronesi di segnare altri 2 punti sull'ennesima base per ball su Cesare Piccoli e l'imprecisione della difesa ronchese. I friulani a questo punto non riescono più a recuperare a causa anche dell'ottimo monte di lancio sanmartinese che con Molon, Burato e Meliori inanella la bellezza di 6 eliminazioni al piatto nelle ultime 3 riprese. Aldilà del 3-1 finale, le due formazioni finaliste hanno comunque dimostrato di essere complete in ogni reparto ed hanno senz'altro meritato di contendersi il titolo dopo la fase di qualificazione disputata nella mattinata nel bellissimo impianto di Via Bazoli a Brescia.
Nel girone A, il Ronchi dei Legionari non ha avuto particolari difficoltà a sbarazzarsi della formazione cittadina con un secco 11-3 e dei Carpi Clippers per 4-0 mentre il primo incontro ha visto prevalere gli stessi carpigiani con il minimo scarto, 4-3, sui padroni di casa del Nutriland Brescia Baseball.
Nel girone B gli Athletics Bologna, detentori del titolo, si sono arresi ai più attrezzati atleti del San Martino che si sono imposti per 9-1 per poi dover dar fondo a tutte le energie per aver ragione, con un risicato 1-0, di un ottimo Ravenna.
L'ultimo incontro di qualificazione ha poi registrato la vittoria dei bolognesi che si sono imposti per 4-2 sui romagnoli.
Al termine le premiazioni che hanno visto primeggiare il friulano Giovanni Delprete come miglior battitore grazie soprattutto al fuoricampo ottenuto contro i bresciani che gli ha consentito di superare il carpigiano Husnain Zafar. Al sanmartinese Fabio Burato è stato invece riconosciuto il premio come miglior lanciatore.
Con l'assegnazione del titolo Allievi si chiude così definitivamente la Winter League 2010-2011 che ha organizzato 6 manifestazioni regionali in 6 città diverse di 5 regioni del Centro-Nord coinvolgendo ben 37 formazioni. L'appuntamento è quindi fissato per il prossimo inverno con i detentori dello Junior Parma per il titolo Ragazzi e i neo vincitori del San Martino Junior.

FINALE
SAN MARTINO JUNIOR-NBP RONCHI 3-1

RISULTATI GIRONE A
CARPI CLIPPERS-NUTRILAND BRESCIA 4-3
NUTRILAND BRESCIA -NBP RONCHI 3-11
NBP RONCHI -CARPI CLIPPERS 4-0

RISULTATI GIRONE B
AUTOFFICINA DANILO ATHLETICS-S.MARTINO JUNIOR 1-9
S.MARTINO JUNIOR -RAVENNA 1-0
RAVENNA-AUTOFFICINA DANILO ATHLETICS 2-4

ALBO D'ORO WINTER LEAGUE ALLIEVI
2011 San Martino Junior
2010 Autofficina Danilo Athletics Bologna
2009 Pavignani Athletics Bologna
2007 Winner Eagle Livorno
2006 Pavignani Athletics Bologna

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.