De Carolis: "Corrette situazioni penalizzanti del 2010"

Il Direttore Sportivo della Danesi Nettuno a tutto campo su mercato, 2010 e nuova stagione: "Parisi mai al top della condizione, Kelli Ramos ci può dare quell'esperienza e quel senso tattico che ci mancava"

"Il nostro obiettivo è stato quello di correggere quelle situazioni che lo scorso anno ci hanno penalizzato". Così il DS Alberto De Carolis dopo le varie operazioni di mercato della Danesi Nettuno che ha riportato a casa Juan Camilo, dato profondità al bullpen con gli innesti di Gutierrez e Cruz insieme alla conferma di Kris Wilson, in attesa dello status di italiano di Escalona e risolto il problema del ricevitore con l'acquisto di Kelli Ramos.
"Oltre alla sfortuna che ci ha portato tanti infortuni, lo scorso anno avevamo un problema dietro casa base con un Vincent Parisi che non è mai stato al top della condizione. Kelli Ramos ci può dare quell'esperienza e quel senso tattico che ci mancava".
Sulle avversarie della prossima stagione De Carolis ha le idee chiare: "San Marino e Rimini hanno fatto acquisti importanti inserendoli in roster già di qualità. Parma ha un ottimo bullpen, ma è sempre difficile ripetersi. Grosseto e Novara hanno messo a segno colpi interessanti e potranno dare del filo da torcere a chiunque. Noi ce la possiamo giocare con tutti e puntiamo ai playoff".

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.