L'Urbe spinge per riportare in alto Roma

Importanti i colpi di mercato realizzati finora, Florian (miglior pitcher girone B della serie A), Paoletti (miglior battitore), Ularetti (ex-Bologna), Salciccia, Mandolini. Il manager Calvani: "Che i romani si riavvicinino al baseball"

Roma si muove sul mercato, eccome, e si rinforza. Per tornare competitiva e poter dire la sua, con l'ambizione di rientrare nel baseball che conta. Come ai tempi della vecchia Lazio e della Libertas. Dopo il sesto posto della passata stagione nella serie A federale, l'Urbe sta infatti prendendo forma grazie alle importanti operazioni messe recentemente a segno. Una squadra da play-off, target potenzialmente raggiungibile e che rappresenterebbe un risultato eccezionale, a soli tre anni dalla nascita della società capitolina.
Le novità più belle riguardano principalmente il mound dove il manager Calvani avrà a disposizione un monte più solido e lungo, dopo l'ingaggio in primis del mancino dominicano Frailyn Florian, protagonista in passato con la Danesi Nettuno (2007 e 2008) e con l'Anzio (nel 2006 e nel 2010). L'anno scorso Florian è stato il miglior pitcher del girone B della serie A Federale con 0.95 di media PGL, 11 vittorie e 3 sconfitte in 103 riprese e 172 strike-out. E con Florian costituirà un duo formidabile il giovane prospetto Alessandro Ularetti, forte della sua esperienza in IBL dove ha vestito la maglia della Fortitudo Bologna: Alfredo Calvani lo conosce molto bene per averlo avuto con sé nel Latina e da lui si aspetta molto. Ma non finisce qua, perché i giallorossi si sono assicurati dall'Anzio anche Mauro Salciccia, lanciatore di grande affidabilità ed esperienza (7 anni a Nettuno, uno a Caserta nel 1999, anno del debutto in serie A, due ad Anzio). A completare il bullpen Matteo Nucifero, altro rookie su cui Calvani punta moltissimo, ed i già collaudati Massimo Casseri (ben 13 anni nel massimo campionato con Caserta, Grosseto, Anzio, Nettuno e San Marino) e Davide Boschetti. Nel frattempo si attende per metà maggio il rientro di Lorenzo Pieri dal New Jersey dove sta frequentando il Brookdale Community College.
Confermato Flavio Rinaldi, il piatto di casa base si rafforza ulteriormente con l'arrivo di Cristian Mandolini, ex-Nettuno e Grosseto, lo scorso anno a Viterbo. Da registrare, ancora da Anzio, l'ingaggio Alessandro Paoletti, miglior battitore nel girone B della serie A Federale 2010 con una media di .434 (62 valide su 143 turni, 2 fuoricampo e 35 punti battuti a casa), anche lui con precedenti nella massima serie. Paoletti, che prenderà il posto di Franke Perez, affiancherà nella linea degli esterni Roberto Iezzi e Rudy De Cesario.
Nel campo interno, a difendere il cuscino di terza base arriva da Viterbo (in prestito) Lorenzo Zuccaro, mentre all'ex-Parma ed Anzio, il colombiano Fulvio Morelo (terzo bomber del girone B nel box), spetterà il compito di far crescere il giovane interno Michele Corbo, in prestito dal Caserta.
"Stiamo andando avanti rinforzandoci e dando spazio agli italiani – dice a Baseball.it Alfredo Calvani alla sua terza stagione con l'Urbe Roma dopo i 6 anni trascorsi a Latina – Non nascondo che con una squadra così, ai playoff ci pensiamo… ma l'obiettivo principale è portare gente allo stadio a vedere il baseball ed offrire uno spettacolo di qualità. Vogliamo che i romani si riavvicinino al baseball".

Informazioni su Filippo Fantasia 656 Articoli
Nato nel 1964 ad Anzio, si occupa di sport USA e in particolare di baseball, pur svolgendo a tempo pieno attività professionale come Ufficio Stampa e Relazioni con i Media italiani e internazionali. Dal 1992 collabora con Il Giornale, in precedenza ha scritto per Tuttosport, La Stampa, Il Resto del Carlino, Il Tirreno, Corriere di Rimini, Guerin Sportivo, Play-off, Newsport, Baseball International, Sport Usa, Tuttobaseball. In ambito radio-televisivo ha effettuato radiocronache e servizi per conto di diverse emittenti quali Radio Italia Solo Musica Italiana, Italia Radio, Radio Luna LT, Radio Enea etc. Ha inoltre condotto programmi e realizzato speciali per alcune televisioni locali: nel 1998 ha curato il video "Fantastico Nettuno" dedicato alla conquista dello scudetto della squadra tirrenica (di cui è stato anche capo ufficio stampa). Significative sono state anche le esperienze vissute personalmente negli USA: gli ottimi rapporti instaurati con gli uffici stampa di diversi club (in particolare dei Red Sox) e con le redazioni dei quotidiani Boston Globe e Boston Herald che gli hanno permesso di approfondire i diversi aspetti legati al baseball e alla comunicazione sui media. E' stato il primo Responsabile Editoriale di Baseball.it, incarico che ha dovuto momentaneamente abbandonare per impegni professionali, tornando poi in seguito per assumere l'incarico di Direttore Responsabile. Nell'ottobre del 1997, durante le finali scudetto, ha curato il primo “play-by-play” in diretta su Internet del baseball italiano. Nell'estate del 1998 ha svolto attività di supporto all'Ufficio Stampa del Campionato del Mondo di baseball, con ampi servizi in voce per Radio Dimensione Suono Network e RDS Roma.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.