Storico, i Mariners chiamano Liddi

Major Leagues sempre più vicine: il terza base di Sanremo, inserito nel 40-man roster, andrà agli spring-training 2011. L'annuncio di Jack Zduriencik, Executive Vice President e General Manager della franchigia di Seattle

Il sogno di Alex Liddi di giocare in Major League potrebbe presto trasformarsi in realtà. Il 22enne terza base sanremese è stato infatti ufficialmente inserito nel "40-man roster" dei Seattle Mariners e parteciperà quindi agli spring-training del 2011.
E' stato Jack Zduriencik, Executive Vice President e General Manager della franchigia di Seattle, a dare l'annuncio che Liddi, insieme ad altri 9 giocatori (7 lanciatori e 2 esterni), era stato selezionato per far parte del roster allargato. Una notizia, questa, che di fatto rende Liddi non eleggibile nel cosiddetto "Rule-5 draft" durante i prossimi Winter Meetings, allontanando quindi potenziali manifestazioni d'interesse e proposte di altri club. E che soprattutto, lo proietta automaticamente agli spring-training dei Mariners di preparazione al massimo campionato professionistico americano (si comincia il 27 febbraio a Peoria, in Arizona).
Liddi è attualmente impegnato nella con i Cardenales de Lara nella Venezuelan Winter League (.229 di media battuta, 24 valide su 105 turni, 2 fuoricampo e 12 punti battuti a casa in 29 partite disputate). Nella stagione 2010 ha giocato in doppio A con i West Tenn Diamond Jaxx nella Southern League totalizzando un .281 di media battuta, 78 punti segnati, 37 doppi, 8 tripli, 15 fuoricampo e 92 punti battuti a casa (leader assoluto della lega) in 134 partite. Ha inoltre partecipato con la squadra del Resto del Mondo alle ultime due edizioni della "All Star Futures Game", ma è stato anche nominato nella All-Star della Southern League e giocatore dell'anno dei Diamond Jaxx. Nel 2009 è stato nominato miglior giocator della California League (singolo A avanzato).

Informazioni su Filippo Fantasia 656 Articoli
Nato nel 1964 ad Anzio, si occupa di sport USA e in particolare di baseball, pur svolgendo a tempo pieno attività professionale come Ufficio Stampa e Relazioni con i Media italiani e internazionali. Dal 1992 collabora con Il Giornale, in precedenza ha scritto per Tuttosport, La Stampa, Il Resto del Carlino, Il Tirreno, Corriere di Rimini, Guerin Sportivo, Play-off, Newsport, Baseball International, Sport Usa, Tuttobaseball. In ambito radio-televisivo ha effettuato radiocronache e servizi per conto di diverse emittenti quali Radio Italia Solo Musica Italiana, Italia Radio, Radio Luna LT, Radio Enea etc. Ha inoltre condotto programmi e realizzato speciali per alcune televisioni locali: nel 1998 ha curato il video "Fantastico Nettuno" dedicato alla conquista dello scudetto della squadra tirrenica (di cui è stato anche capo ufficio stampa). Significative sono state anche le esperienze vissute personalmente negli USA: gli ottimi rapporti instaurati con gli uffici stampa di diversi club (in particolare dei Red Sox) e con le redazioni dei quotidiani Boston Globe e Boston Herald che gli hanno permesso di approfondire i diversi aspetti legati al baseball e alla comunicazione sui media. E' stato il primo Responsabile Editoriale di Baseball.it, incarico che ha dovuto momentaneamente abbandonare per impegni professionali, tornando poi in seguito per assumere l'incarico di Direttore Responsabile. Nell'ottobre del 1997, durante le finali scudetto, ha curato il primo “play-by-play” in diretta su Internet del baseball italiano. Nell'estate del 1998 ha svolto attività di supporto all'Ufficio Stampa del Campionato del Mondo di baseball, con ampi servizi in voce per Radio Dimensione Suono Network e RDS Roma.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.