Duarte, dalla Spagna di Mazzotti allo United

Il 31enne venezuelano, quattro volte campione di Spagna con i Marlins Tenerife, sarà il lanciatore straniero e pitching-coach della squadra lombarda, incarico che ricopre anche nella nazionale iberica

Anche il Senago Milano United attinge al mercato spagnolo per dotarsi di un lanciatore straniero per la stagione che sta per cominciare. Si tratta di Renny Henrique Duarte, 31 anni, venezuelano con esperienze da professionista sia nel suo Paese che negli Stati Uniti. Nello United, Duarte (che arriverà in Italia venerdì e sarà a disposizione dello United a partire dalle amichevoli del weekend) verrà schierato sia come lanciatore che come pitching-coach, affiancando Bonetti, Bianchi e Chiesa nello staff tecnico milanese.
Nato a Maracaibo il 7 novembre 1978, Duarte ha debuttato giovanissimo come professionista nella Liga Venezolana prima con i Leones di Caracas, quindi, dal 2001 al 2006, con i Caribes di Anzoategui per poi approdare ai Cardenales di Lara. Contemporaneamente, nella stagione estiva, Duarte firma nel ‘96 per i California Angels (debuttando nella Arizona League con 2 vittorie) e segue tutta la trafila delle Minors. Nel '98 è in singolo A con Lake Elsinore e Cedar Rapids, idem nel '99, nel 2000 approda in doppio A con gli Erie Seawolves fino a giocare anche in triplo A a 21 anni con gli Edmonton Trappers nella Pacific Coast League.
Nel 2004 Duarte ha l'opportunità di giocare in Europa e viene ingaggiato dal San Inazio con cui disputa la sua prima stagione nella "Division de Honor", il massimo campionato spagnolo, realizzando un record di 10-6 con 2.40 di media pgl e 150 strike-out in 131 inning. L'anno seguente passa ai Marlins Puerto Cruz di Tenerife con cui vince 4 campionati consecutivi, partecipando anche alla Coppa dei Campioni. Duarte si dimostra uno dei migliori lanciatori del campionato iberico, soprattutto nella stagione 2006 quando chiude con 10 vittorie e 0 sconfitte e uno stratosferico 0.84 di media punti guadagnati.
Nel 2007 chiude con 6 vittorie e nessuna sconfitta, 1.27 di media pgl, quarto miglior lanciatore assoluto della "Division de Honor" dietro i cubani Yoel Hernandez e Remigio Leal (in forza al Nettuno) ed il minor leaguer Pedro Pablo Belmonte. Nel 2008 ancora 4 successi ed un solo stop, terza nella graduatoria della media pgl. Sempre due anni ha partecipato a Grosseto alla fase di qualificazione della European Cup (1-0, 2.00).
In Spagna Duarte si occupa anche della preparazione dei lanciatori dei Marlins di Tenerife, incarico che lo porterà ad entrare nell'Accademia dei Detroit Tigers in Venezuela come pitching coach, incarico che assumerà dal 2009 anche nella nazionale spagnola guidata da Mazzotti (ha preso parte alla recente Ibaf World Cup).
"Quello di Duarte è un acquisto di rilievo per il nostro baseball, un giocatore con tutte le caratteristiche per fare bene e che in serie A può essere tra i migliori – dice Mauro Mazzotti, allenatore della Spagna e della Telemarket Rimini, a BASEBALL.IT – Renny è un professionista serio che torna a giocare grazie a questa opportunità offerta dallo United. Sono contento che oltre a salire sul mound da giocatore abbia trovato una collocazione adeguata per continuare a fare quel lavoro di pitching-coach che sta già portando avanti per la Nazionale spagnola. E' un ragazzo che ha tastato il baseball vero fino in triplo A, con esperienze prima a Caracas e poi a Lara nel campionato invernale venezuelano. Esperienza ne ha da vendere ed ha solo 31 anni".

Informazioni su Filippo Fantasia 656 Articoli
Nato nel 1964 ad Anzio, si occupa di sport USA e in particolare di baseball, pur svolgendo a tempo pieno attività professionale come Ufficio Stampa e Relazioni con i Media italiani e internazionali. Dal 1992 collabora con Il Giornale, in precedenza ha scritto per Tuttosport, La Stampa, Il Resto del Carlino, Il Tirreno, Corriere di Rimini, Guerin Sportivo, Play-off, Newsport, Baseball International, Sport Usa, Tuttobaseball. In ambito radio-televisivo ha effettuato radiocronache e servizi per conto di diverse emittenti quali Radio Italia Solo Musica Italiana, Italia Radio, Radio Luna LT, Radio Enea etc. Ha inoltre condotto programmi e realizzato speciali per alcune televisioni locali: nel 1998 ha curato il video "Fantastico Nettuno" dedicato alla conquista dello scudetto della squadra tirrenica (di cui è stato anche capo ufficio stampa). Significative sono state anche le esperienze vissute personalmente negli USA: gli ottimi rapporti instaurati con gli uffici stampa di diversi club (in particolare dei Red Sox) e con le redazioni dei quotidiani Boston Globe e Boston Herald che gli hanno permesso di approfondire i diversi aspetti legati al baseball e alla comunicazione sui media. E' stato il primo Responsabile Editoriale di Baseball.it, incarico che ha dovuto momentaneamente abbandonare per impegni professionali, tornando poi in seguito per assumere l'incarico di Direttore Responsabile. Nell'ottobre del 1997, durante le finali scudetto, ha curato il primo “play-by-play” in diretta su Internet del baseball italiano. Nell'estate del 1998 ha svolto attività di supporto all'Ufficio Stampa del Campionato del Mondo di baseball, con ampi servizi in voce per Radio Dimensione Suono Network e RDS Roma.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.