Mattia Campanini da Rimini al Godo

Nel 2008 titolare nella Telemarket al posto dell'infortunato Santora – In prestito dal Riccione, rinforzerà il diamante rossoblu – Attualmente è nella West Australia State League con i West Stirling

Mattia Campanini vestirà la maglia del Godo nella Italian Baseball League 2009.
Il giovane e promettente interno, nato a Parma 22 anni fa, arriva al Baseball Softball Club Godo in prestito dal Riccione dove ha fatto parte della squadra Under 21 che ha vinto gli ultimi tre Campionati Nazionali di categoria sotto la guida di Dimes Gamberini.
Nel 2008, Campanini ha debuttato nel massimo campionato di baseball con la Telemarket Rimini dove, a causa dell'infortunio dell'interbase Jack Santora, si è ritrovato titolare, giocando in totale 26 partite con 74 turni alla battuta, 13 valide di cui un fuoricampo, 9 punti battuti a casa, una media battuta di .176 ed una media difesa di .943 con 6 errori.
"Ritengo che il 2009 possa essere per Mattia quello della conferma ad alti livelli" ha detto il team manager rossoblu Gigi Mignola "e speriamo che la sua esperienza nella terra dei canguri possa consegnarcelo fisicamente e tecnicamente pronto per la prossima Italian Baseball League".
Attualmente Campanini è infatti impegnato nella Baseball West Australia State League con la squadra dei West Stirling con cui ha finora giocato 17 incontri totalizzando una media battuta di .350 (15 valide su60 turni), 12 punti segnati e 4 battuti a casa, 1 fuoricampo.

Commenta per primo

Lascia un commento