Saint-Tropez ed Evergreen, allungo decisivo?

Successi al XV° Torneo di Slowpitch "Città di Nettuno" di Evergreen e Saint Tropez che staccano le rivali ed ipotecano la qualificazione alla post season – Prima vittoria stagionale per Quelli che e prima sconfitta per Le Riserve

La prima parte del XV° Torneo di Slowpitch "Città di Nettuno" è ormai andata. Dopo le intemperie di due settimane fa, due intense giornate di gare, la sesta e settima, con ben dodici i match disputati consentono di tracciare un quadro preciso della manifestazione fino a questo punto.
"Saint Tropez" è al comando: le recenti vittorie contro "La Sporca dozzina" ed "MC Immobiliare" (ex-Saraceni) permettono alla squadra di Frezza e compagni di proseguire nella corsa alla post-season senza grosse difficoltà. La squadra è forte soprattutto dal punto di vista difensivo e sicuramente asseconderà quelle che erano le aspettative di inizio stagione che la vedevano come principale antagonista degli "Evergreen".
La squadra del presidente Marco Bianchi dal canto suo non bada a quale avversario trova di fronte e prosegue a suon di vittorie: lo scorso weekend è toccato al "Tempio della pizza", sconfitto 8-1, ed ai "Rusty's", vittoria per 11-1, saggiare la potenza degli "Evergreen" che fa dell'attacco la sua principale prerogativa.
Alle spalle del duo di testa insegue "Secret Spot" che, battendo i "Coccodrilli" 18-3, mette in mostra finalmente un attacco più produttivo del solito. Le "Riserve", fino alla scorsa settimana al comando, incassano la prima sconfitta della stagione uscendo battuti in un match equilibratissimo che ha visto i "Draghi" capitalizzare al meglio i tre punti segnati al primo inning per un 3-2 finale che lascia comunque inalterato il positivo giudizio sulla squadra esordiente nella lega.
"Los Guajitos" meriterebbero un capitolo a parte: la squadra dominicana, posizionata a metà classifica, che per il momento svolge proprio il ruolo di spartiacque, sembra avere un problema nel roster consegnato ad inizio torneo con presunte irregolarità nella posizione di alcuni tesserati. In settimana ci sarà una riunione straordinaria dell'organizzazione, sono attese notizie più precise ed ufficiali in merito.
Gli ex-Saraceni, oggi targati MC Immobiliare, escono dal weekend con una bella vittoria contro un sempre più inconsistente "Devils" per 10-2 ed una sconfitta più che onorevole (9-7) contro "Saint Tropez", maturata soltanto all'ultimo inning dopo esser stata in vantaggio per tutto l'incontro. A pari merito ci sono i "Rusty's", vincenti contro i "Coccodrilli" per 9-5 e perdenti in modo pesante contro "Evergreen" lunedì scorso per 11-1; tuttavia la squadra di Stefano Bernicchia e compagni può ancora vantare possibilità di aggancio per i play off.
Prima vittoria della stagione per "Quelli che…" con un eloquente 13-4 contro una deludente "Sporca Dozzina": una vittoria ottenuta a suon di fuoricampo, proprio con quella che dovrebbe essere la specialità della squadra guidata da Alberto Conti che perde anche l'altro match della giornata, 6-2, nei confronti di "Saint Tropez" abbandonando quindi definitivamente i sogni di gloria di inizio stagione.
Per quanto riguarda "Quelli che…" è arrivata una vittoria salutare dopo la debacle del sabato che aveva visto la squadra di Guerra e compagni uscire pesantemente sconfitti per 17-3 dai "Draghi" che, considerati anche i due match da recuperare, lasciano ancora aperta qualche speranza di reinserirsi nella zona alta della classifica. I "Coccodrilli" anche questa settimana non riescono a vincere nemmeno una partita anche se rispetto ad inizio stagione la squadra gioca un discreto slowpitch e non va mai in evidente difficoltà come all'esordio.
In coda ancora a quota zero troviamo il "Tempio della Pizza" e i "Devils", due squadre che guardacaso nascono da una scissione della stessa società, i Devils, avvenuta durante l'estate e che evidentemente non ha portato nessun beneficio.
Per il prossimo turno, sono previste partite solamente per domenica 14 dicembre. Sabato, infatti, tutti i campi saranno impegnati per la manifestazione "Nettuno City of baseball, Noi stiamo con Telethon".

Avatar
Informazioni su Massimo Baldazzi 22 Articoli
 

Commenta per primo

Lascia un commento