Gli Amsterdam Pirates campioni d'Olanda 2008

Inesorabile sweep della squadra di Faneyte che chiude le Holland Series con un 3-0 al Corendon Kinheim, costretto ad abdicare – Il terzo match è durato solo 7 inning: vince l'L&D per 12-0 grazie a 22 valide – Ryan Murphy MVP

Sono gli L&D Amsterdam Pirates i campioni d'Olanda 2008. Ieri sera la squadra allenata da Rikkert Faneyte ha schiantato il Corendon Kinheim con un tremendo shut-out (12-0 al settimo inning e ben 22 battute valide), realizzando così uno sweep (3-0) nelle Holland Series ai danni proprio di coloro che avevano conquistato il titolo nelle ultime due stagioni.
Lanciatore vincente è stato Ryan Murphy, nominato anche Most Valuable Player delle finali che hanno subito ben quattro cancellazioni a causa del maltempo.
Le Holland Series, al meglio delle 5 partite, avevano visto l'L&D Amsterdam Pirates prevalere sul Corendon Kinheim per 4-3 e 6-3 nei primi due match. Prima del play-ball della sfida iniziale, il pitcher olandese Rick van den Hurk dei Florida Marlins aveva effettuato il tradizionale lancio inaugurale.
Il Corendon Kinheim (primo alla fine della stagione regolare) era arrivato in finale dopo aver sconfitto 3-1 i Konica Minolta Pioniers, mentre l'L&D Amsterdam (terzo alla fine della regular season) aveva superato in semifinale 3-2 il Door Neptunus.

Informazioni su Pim Van Nes 275 Articoli
E' corrispondente dall'Olanda per Baseball.it e per Mister-Baseball.com. ma segue le vicende del baseball e softball italiano anche per i siti olandesi Honkbalsite.com e Softbalsite.com. In passato, Pim Van Nes ha collaborato con la testata "Tuttobaseball" e con le riviste olandesi "Inside" e "Honkbal en Softbal Nieuws". Nel biennio 1984-1985 ha contribuito all'Enciclopedia del Baseball di Giorgio Gandolfi e Enzo Di Gesù realizzando uno speciale di 5 pagine sulla storia del baseball in Olanda. Tra il 1982 e il 2005, ha svolto la sua attività professionale presso le Ambasciate olandesi di Parigi, Kuwait City, Cairo, Algeri, Rabat, Ankara e Dubai.  

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.