12.000 telespettatori in media per le sfide scudetto

Dati Auditel sulle finali trasmesse da Rai Sport Più: gara-5 è stata quella più vista con 19.437 spettatori – Picco massimo di contatti in gara-6 quando 43.661 persone hanno sostato almeno un minuto sul canale

Sono stati mediamente circa 12.000 gli spettatori che hanno assistito in TV alle singole partite delle Italian Baseball Series 2008. E' il dato che emerge dalle rilevazioni Auditel relative alla trasmissione delle sfide scudetto tra T&A San Marino e Danesi Caffè Nettuno su Rai Sport Più.
Nel dettaglio le medie giornaliere hanno evidenziato 9.113 utenti collegati per gara-1, 6.430 per gara-2, 10.608 per gara-3, 15.049 per gara-4, 19.437 per gara-5, 13.479 per gara-6 e 11.011 per gara-7.
L'età media dei telespettatori è stata di 48 anni. Il quinto incontro di finale (giocato il 3 settembre al Serravalle, primo match-point annullato dal Nettuno) è stato quello che ha fatto registrare la maggior audience con una media di 19.437 telespettatori.
In assoluto, però, il maggior numero di appassionati sintonizzati su Rai Sport Più – almeno per un minuto – è stato rilevato in gara-6 (disputata a Nettuno e vinta dalla Danesi per 4-3 che aveva portato la finale alla settima): 43.611 persone, il picco esattamente alle ore 23.38.

Informazioni su Filippo Fantasia 656 Articoli
Nato nel 1964 ad Anzio, si occupa di sport USA e in particolare di baseball, pur svolgendo a tempo pieno attività professionale come Ufficio Stampa e Relazioni con i Media italiani e internazionali. Dal 1992 collabora con Il Giornale, in precedenza ha scritto per Tuttosport, La Stampa, Il Resto del Carlino, Il Tirreno, Corriere di Rimini, Guerin Sportivo, Play-off, Newsport, Baseball International, Sport Usa, Tuttobaseball. In ambito radio-televisivo ha effettuato radiocronache e servizi per conto di diverse emittenti quali Radio Italia Solo Musica Italiana, Italia Radio, Radio Luna LT, Radio Enea etc. Ha inoltre condotto programmi e realizzato speciali per alcune televisioni locali: nel 1998 ha curato il video "Fantastico Nettuno" dedicato alla conquista dello scudetto della squadra tirrenica (di cui è stato anche capo ufficio stampa). Significative sono state anche le esperienze vissute personalmente negli USA: gli ottimi rapporti instaurati con gli uffici stampa di diversi club (in particolare dei Red Sox) e con le redazioni dei quotidiani Boston Globe e Boston Herald che gli hanno permesso di approfondire i diversi aspetti legati al baseball e alla comunicazione sui media. E' stato il primo Responsabile Editoriale di Baseball.it, incarico che ha dovuto momentaneamente abbandonare per impegni professionali, tornando poi in seguito per assumere l'incarico di Direttore Responsabile. Nell'ottobre del 1997, durante le finali scudetto, ha curato il primo “play-by-play” in diretta su Internet del baseball italiano. Nell'estate del 1998 ha svolto attività di supporto all'Ufficio Stampa del Campionato del Mondo di baseball, con ampi servizi in voce per Radio Dimensione Suono Network e RDS Roma.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.