Morneau-Hamilton, spettacolo all’Home Run Derby

Il prima base canadese dei Twins è il re della gara dei fuoricampo: sconfitto Josh Hamilton, esterno dei Rangers, che stabilisce il record di homerun in un solo round (28)

nE' Justin Morneau, prima base di origine canadese dei Minnesota Twins, il re dell'Home Run Derby 2008. La 24esima edizione dell'evento, che dal 1985 precede la All Star Game (con la sola eccezione del 1988 quando venne cancellata per pioggia), ha vissuto ieri un momento storico durante il primo turno di eliminazione quando l'esterno dei Texas Rengers, Josh "The Hammer" Hamilton, ha sbattuto la pallina fuori dal diamante per ben 28 volte, record assoluto su un singolo round (il precedente di Bobby Abreu era di 24 nel 2005). Non solo: a impreziosire la sua performance è arrivata anche un missile sparato a oltre 500 piedi di distanza, più di 150 metri. n

n

nAl secondo turno, oltre Hamilton, erano approdati Morneau (8 fuoricampo), ma anche Lance Berkman degli Houston Astros (8) e Ryan Braun dei Milwaukee Brewers. E nella seconda tornata va meglio Morneau con 9 home-run, seguito da Braun con 7, Berkman con 6 ed Hamilton con 4. Facendo i totali sono stati proprio i due giocatori dei Twins e dei Rangers (rispettivamente con 17 e 33 fuoricampo) a giocarsi la finale che Morneau riesce a far sua con 5 fuoricampo contro i 3 del suo avversario. n

n

nDal 1985 ad oggi le regole dell'Home Run Derby sono progressivamente cambiate. Da otto anni vengono invitati a partecipare all'evento 8 giocatori (inizialmente erano 10, cinque per lega); dopo il primo turno vengono selezionati i migliori 4 che accedono al turno successivo. Fino al 2003 questa seconda fase, prevedeva una sfida "one-to-one" in stile tabellone di tennis ad eliminazione diretta che selezionava i due finalisti. Dal 2004 ad oggi invece il secondo turno è sulla falsa riga del primo ed accedono direttamente alla finale i due atleti che, sommando i due turni di battuta, ottengono più fuoricampo. Per la finale non si più tiene conto degli homerun battuti nei due round precedenti ed il conto riparte da zero. n

n

nE per questo motivo che il prima base dei Minnesota Twins ha vinto su Hamilton (5-3 il finale), nonostante il secondo abbia in realtà battuto molti più fuoricampo nel corso dell'evento (35 contro i 22 del canadese). n

n

nJustin Morneau è alla sua seconda apparizione consecutiva all'Home Run Derby. Lo scorso anno a San Francisco venne eliminato al primo turno con 4 fuoricampo battuti. L'esterno canadese è il terzo giocatore dei Minnesota Twins a partecipare ed il primo a conquistare il trofeo. n

n

Andrea Tolla
Informazioni su Andrea Tolla 476 Articoli
Nato a Roma nel 1971, Andrea è padre di 3 figli, Valerio, Christian e Giulia. Collabora con il quotidiano Il Romanista dove si occupa, tra le altre cose di baseball e football americano. Appassionato di sport in genere collabora anche con il mensile Tutto Bici e con il quotidiano statunitense in lingua italiana America Oggi. Ex-addetto stampa della Roma Baseball, cura una rubrica di baseball all'interno di una trasmissione sportiva di un'emiitente radiofonica romana.

Commenta per primo

Lascia un commento