Per il Catania sfida salvezza contro il Jolly Roger

Gli etnei di fronte a due partite verità – Sabato al “Primo Nebiolo” di Messina il Presidente Consiglio non vuole far regali e ha chiesto ai suoi due chiare vittorie

nC'è davvero tanta voglia di riscatto in casa rossazzurra, dopo la bruciante doppia sconfitta in trasferta ad opera del Padule. Il Catania si è raccolto intorno all'allenatore Jorge Nunez, al "IV Novembre", per preparare al meglio le prossime due sfide interne contro Jolly Roger. Sabato prossimo (inizio ore 15.30 e 20.30 arbitri Piero Fusto e Fabio Fichera) il campo "Primo Nebiolo" in Contrada Conca D'oro a Messina sarà infatti teatro di due importantissime sfide in chiave salvezza per gli etnei contro la penultima del girone D. n

n

n"Veniamo da un trend negativo e dobbiamo assolutamente invertire la tendenza. – ha spiegato a fine allenamento il giovane lanciatore etneo Andrea Montalto – All'andata abbiamo conquistato le prime vittorie del nostro campionato proprio con il Jolly Roger e vorremmo aprire nuovamente un ciclo che ci possa permettere di mettere al sicuro la salvezza. Con il Jolly Roger sarà scontro diretto per la salvezza: hanno preso un ricevitore d'esperienza e a salvarsi ci credono ancora anche loro. Vorrebbero farci lo sgambetto in casa nostra come noi lo abbiamo fatto a loro, ma si sbagliano perché noi giocheremo con il coltello tra i denti". n

n

nAndrea Montalto parla anche degli allenamenti che da qualche settimana, da quando la squadra è stata affidata al cubano Nunez si sono intensificati: "Nell'ultimo periodo soprattutto noi giovani ci stiamo allenando tantissimo per riscattare qualche prestazione negativa – aggiunge Montalto – Personalmente spero di avere la possibilità di recuperare la fiducia della società perché medie alla mano, il monte di lancio è quello che sta producendo i peggiori risultati. Ci terrei a giocare per dare qualcosa in più rispetto al girone d'andata". n

n

nDopo le brutte prestazioni delle ultime settimane, il Presidente etneo, Antonio Consiglio, ha chiesto espressamente ai suoi la vittoria. "Voglio assolutamente due vittorie – ha detto Consiglio alla squadra al termine dell'ultimo allenamento – Ci aspettano in successione delle gare che non possiamo sbagliare. Jolly Roger la prossima settimana, Roma e Montefiascone le successive che saranno per noi determinanti per la salvezza. Dobbiamo mantenere alta l'attenzione per tornare a vincere come sappiamo". n

n

Commenta per primo

Lascia un commento