La Coppa Campioni se la giocheranno Mps Grosseto e Corendon Kinheim

I maremmani di Mazzotti sconfiggono 6-1 la T&A San Marino, gli olandesi 13-0 i francesi del Rouen

nGROSSETO – Sarà Grosseto-Kinheim la finale della Coppa dei Campioni 2008. I maremmani del Montepaschi Grosseto hanno superato 6-1 nella seconda semifinale la T&A San Marino, vendicandosi così della sconfitta subìta nella finale dell'edizione 2006, pure quella svolta in casa grossetana. Il nove biancorosso ha potuto contare su un eccellente monte di lancio, con Chris Cooper che ha sorretto il monte con 7 riprese assai consistenti, prima di lasciare la palla al closer Anthony Ferrari. Di contro la squadra del Titano ha schierato partente Horacio Estrada che però ha abdicato dopo 3.2 riprese, lasciando il posto prima a Brian Looney che ha retto per due riprese, salvo poi subire 3 punti al settimo che di fatto hanno chiuso la partita, e infine a Peter Nyari (un punto all'ottavo per colpa di un balk). Il San Marino ha avuto uno scarso apporto da diverse mazze del proprio line-up (hanno battuto valido solo Buccheri, Vasquez e De Biase, due a testa, e Albanese) e la difesa è mancata in un momento cruciale, ovvero al quarto quando l'esterno destro Suardi non ha corso bene su una secca linea di Avagnina, trasformandola così in un triplo e permettendo a Sgnaolin, in base per quattro ball, di segnare il momentaneo 2-0. Poi al settimo il big inning da 3 punti con un decisivo doppio di Raul Marval a basi cariche. n

n

nNel pomeriggio aveva avuto vita facile il Corendon Kinheim superando in sette riprese i francesi, rivelazione dell'edizione 2007, del Huskies Rouen. I campioni d'Europa in carica si sono imposti 13-0, grazie soprattutto a un big inning da 7 punti al terzo. Sugli scudi l'esterno destro Dirk van't Klooster (4/5 e 2 rbi), il catcher Tjerk Smeets (2/5), il prima base Bryan Engelhardt (2/3 con un fuoricampo e 4 rbi) e il dh Jason Halman (2/3 con un doppio) n

n

nOggi dunque finale alle ore 21 con i due manager, Mauro Mazzotti e Ben Thijssen che dovrebbero schierare rispettivamente Lincoln Mikkelsen (8 riprese, 5 valide, 11 strike out e 0 punti incassati con Royal Greys martedì) e Patrick Beljaards (6 riprese, 5 valide, 6 k e 0 punti subiti con i Marlins Puerto Cruz, sempre martedì). n

n

Avatar
Informazioni su Federico Masini 266 Articoli
Nato il 28 marzo del 1979 a Grosseto, Federico risiede a Legnano dove lavora per la redazione milanese del quotidiano sportivo Tuttosport. Giornalista professionista, collabora con la testata torinese dal marzo del 2006 e dal 2009 è corrispondente, seguendo principalmente gli eventi delle squadra di calcio della città meneghina, Inter e Milan. In passato ha lavorato pure con Il Giorno (dove ha seguito le vicende delle formazioni lombarde di baseball e softball) e Libero, mentre tuttora collabora ogni tanto con Il Tirreno dove può sfogare la sua passione per il baseball seguendo le partite in casa e, soprattutto, in trasferta del Bbc (ha raccontato le partite anche per una radio locale). Collabora con Baseball.it dalla sua nascita, seguendo le vicende del Grosseto e curando, a volte, l'aspetto statistico dell'Italian Baseball League.

Commenta per primo

Lascia un commento