Cagliari-Iglesias e Roma-Nettuno, nel Fast Pitch è derby spettacolo

Lunedì terza giornata della serie A con la rivincita tra Tigers Cagliari ed il Softball Iglesias, mentre all’Acquacetosa di Roma match da gustare tra i giallorossi ed il Nettuno già qualificato – Arezzo cerca il miracolo per sperare ancora

nVisto il lungo weekend e la giornata festiva, il campionato nazionale di softball maschile fastpitch scende in campo lunedì 2 giugno per la terza giornata della regular season.n

n

nRiflettori puntati nel girone A dove a Cagliari (ore 17 sul diamante di via Scipione loc. Santa Gilla) sarà ancora derby tra i Tigers e gli ospiti del Softball Iglesias: il cagliaritano Gianguido Marzi proverà a dare del filo da torcere alla forte squadra dell'Iglesias cercando di far crescere ulteriormente la sua squadra dopo i buoni progressi fatti vedere già domenica scorsa, pur senza nutrire oramai nessuna chances di qualificazione. L'Iglesias da par suo cercherà quel successo che potrebbe valere la qualificazione a prescindere da ciò che accadrà la prossima settimana contro la corazzata Polizzi Generosa.n

n

nQuesta settimana teatro di gara del girone B sarà la capitale: sul campo B dell'Acquacetosa è in programma infatti il triangolare tra la Roma Softball, il Nettuno e l'Arezzo, riposa i Mad Farmers di Foligno che guarderanno con interesse alle due gare dei toscani principali contendenti per un posto nei play off.n

n

nSi partirà alle ore 10 con il derby tra i padroni di casa giallorossi ed il Nettuno. Vergara contro Ceci i probabili partenti anche se il Nettuno oramai qualificato potrebbe mischiare le carte in tavola e far scendere in campo tutti gli elementi del roster meno utilizzati finora. "Non regaleremo nulla alla Roma – dicono i nettunesi – ci teniamo a chiudere la prima parte del campionato con una vittoria di prestigio e per farlo dobbiamo battere i giallorossi sul proprio campo, anche per riscattare la sconfitta casalinga di qualche settimana fa". La squadra capitolina, allenata da Calabretto, non la pensa però allo stesso modo e reduce da una settimana di riposo (durante la ha conquistato il torneo misto internazionale "Coppa Superciuk" di Cairo Montenotte) avrà grande voglia di tornare in dimanate per dimostrare la propria forza e guadagnarsi subito il primo posto nel girone nonchè la matematica qualificazione ai play off.n

n

nI Dominicanos di Arezzo rischiano di fare la parte degli spettatori, almeno stando a quanto si è visto domenica scorsa. Ma è pur vero che si trattava sempre del debutto, e occorre inoltre tener conto che Aneudy Rodriguez e Segundo Brito possono fare la differenza con chiunque. Il dubbio resta la difesa che deve essere registrata al meglio per evitare i troppi errori responsabili delle due brutte prestazioni di Arezzo. E' chiaro, però, che una vittoria in questa giornata per gli aretini peserebbe non poco in ottica qualificazione.n

n

Avatar
Informazioni su Massimo Baldazzi 22 Articoli
 

Commenta per primo

Lascia un commento