De Carolis e Piras (Nettuno): “Vogliamo chiarezza sui fatti dopo gara-2”

Relazione del Vice Presidente e del DS della società tirrenica al presidente Fraccari per fare luce su cosa è realmente successo venerdì sera dopo la fine del match con il Grosseto: “Che vengano fuori le responsabilità di tutti”

nNel giorno in cui il Presidente Fraccari è intervenuto ancora una volta sulla regolamentazione dei rapporti tra ufficiali di gara e tesserati ("mi aspetto la massima correttezza in campo tra atleti, tecnici ed arbitri") e sulle frequenti proteste sui giudizi, ricordando che è stata varata una proposta di modifica al regolamento di giustizia che sanziona pesantemente comportamenti di intolleranza – invitando comunque tutti al dialogo – da Nettuno arrivano precise richieste per fare luce su quanto accaduto nell'ultimo weekend. In particolare sui due match giocati allo Steno Borghese. n

n

nProprio sulle due partite di venerdì e sabato sera, il Giudice Unico aveva emesso alcuni provvedimenti disciplinari riguardanti il DS della Danesi Alberto De Carolis (interdizione fino al 26 maggio 2008), il Vice Presidente Franco Piras (interdizione fino al 19 maggio), il fisioterapista Graziano Abbate (interdizione fino al 12 maggio) "per aver offeso ripetutamente gli ufficiali di gara") ed il Presidente Cesare Augusto Spigoni (interdetto fino al 26 maggio 2008) più ammenda di 400 euro, oltre ad aver ammonito con diffida anche l'allenatore del Montepaschi Grosseto, Mauro Mazzotti, per plateali proteste. n

n

nE a valle di quei provvedimenti, proprio De Carolis e Piras sono intervenuti ufficialmente per alcune precisazioni: "In merito alle decisioni del GUS ci assumiamo le nostre responsabilità, ma sui fatti abbiamo fatto i nostri passi ufficiali relazionando cosa è accaduto dopo gara-2 tra Nettuno e Grosseto al Presidente Federale, Fraccari, al Presidente del CNA ed al designatore arbitrale. Abbiamo chiesto che venga fatta chiarezza su cosa è realmente successo e vengano fuori le responsabilità di tutti. Quando avremo le risposte valuteremo eventuali altre azioni a tutela della nostra immagine e di tutta la società". n

n

Informazioni su Filippo Fantasia 656 Articoli
Nato nel 1964 ad Anzio, si occupa di sport USA e in particolare di baseball, pur svolgendo a tempo pieno attività professionale come Ufficio Stampa e Relazioni con i Media italiani e internazionali. Dal 1992 collabora con Il Giornale, in precedenza ha scritto per Tuttosport, La Stampa, Il Resto del Carlino, Il Tirreno, Corriere di Rimini, Guerin Sportivo, Play-off, Newsport, Baseball International, Sport Usa, Tuttobaseball. In ambito radio-televisivo ha effettuato radiocronache e servizi per conto di diverse emittenti quali Radio Italia Solo Musica Italiana, Italia Radio, Radio Luna LT, Radio Enea etc. Ha inoltre condotto programmi e realizzato speciali per alcune televisioni locali: nel 1998 ha curato il video "Fantastico Nettuno" dedicato alla conquista dello scudetto della squadra tirrenica (di cui è stato anche capo ufficio stampa). Significative sono state anche le esperienze vissute personalmente negli USA: gli ottimi rapporti instaurati con gli uffici stampa di diversi club (in particolare dei Red Sox) e con le redazioni dei quotidiani Boston Globe e Boston Herald che gli hanno permesso di approfondire i diversi aspetti legati al baseball e alla comunicazione sui media. E' stato il primo Responsabile Editoriale di Baseball.it, incarico che ha dovuto momentaneamente abbandonare per impegni professionali, tornando poi in seguito per assumere l'incarico di Direttore Responsabile. Nell'ottobre del 1997, durante le finali scudetto, ha curato il primo “play-by-play” in diretta su Internet del baseball italiano. Nell'estate del 1998 ha svolto attività di supporto all'Ufficio Stampa del Campionato del Mondo di baseball, con ampi servizi in voce per Radio Dimensione Suono Network e RDS Roma.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.