Si celebra negli USA il secondo “National Baseball Card Day”

Esclusivi pacchetti raffiguranti i grandi campioni delle Majors saranno distribuiti oggi in diversi negozi del paese dagli storici produttori di figurine Topps e Upper Deck

Bambini, collezionisti e tifosi a caccia delle mitiche, e talvolta rare, figurine di baseball vivranno oggi negli USA una giornata speciale, in concomitanza con l’avvio della lunga stagione della grande lega.
Per il secondo anno consecutivo, la Major League Baseball e la Players Association, insieme ai brand storici Topps e Upper Deck, organizzano proprio nell’ultimo sabato di marzo il ‘National Baseball Card Day”.
L’iniziativa prevede che esclusivi pacchetti di figurine verranno distribuiti a livello nazionale a ragazzi, semplici appassionati o accaniti fan di baseball. Sulle cards sono raffigurate le star più acclamate, da Ken Griffey, Jr. a Derek Jeter, da David ‘Big Papi” Ortiz ad Albert Pujols fino ad Alex Rodriguez, come pure tante altri importanti giocatori, dai più esperti agli emergenti.
Si tratta di confezioni realizzate appositamente per l’evento e che saranno rese disponibili negli store Toys ‘R” Us, in tutti i negozi di hobby che si occupano di scambio di figurine, ma anche presso i punti vendita dei club di Major e online sul sito ufficiale della Major League Baseball.
Il ‘National Baseball Card Day” fa parte integrante di un programma finalizzato a promuovere presso ragazzi e nuovi collezionisti la raccolta di figurine di baseball, uno degli aspetti più caratteristici del national pastime americano che consente di conoscere più da vicino i grandi campioni della National e della American League.

Filippo Fantasia
Informazioni su Filippo Fantasia 638 Articoli
Nato nel 1964 ad Anzio, si occupa di sport USA e in particolare di baseball, pur svolgendo a tempo pieno attività professionale come Ufficio Stampa e Relazioni con i Media italiani e internazionali. Dal 1992 collabora con Il Giornale, in precedenza ha scritto per Tuttosport, La Stampa, Il Resto del Carlino, Il Tirreno, Corriere di Rimini, Guerin Sportivo, Play-off, Newsport, Baseball International, Sport Usa, Tuttobaseball. In ambito radio-televisivo ha effettuato radiocronache e servizi per conto di diverse emittenti quali Radio Italia Solo Musica Italiana, Italia Radio, Radio Luna LT, Radio Enea etc. Ha inoltre condotto programmi e realizzato speciali per alcune televisioni locali: nel 1998 ha curato il video "Fantastico Nettuno" dedicato alla conquista dello scudetto della squadra tirrenica (di cui è stato anche capo ufficio stampa). Significative sono state anche le esperienze vissute personalmente negli USA: gli ottimi rapporti instaurati con gli uffici stampa di diversi club (in particolare dei Red Sox) e con le redazioni dei quotidiani Boston Globe e Boston Herald che gli hanno permesso di approfondire i diversi aspetti legati al baseball e alla comunicazione sui media. E' stato il primo Responsabile Editoriale di Baseball.it, incarico che ha dovuto momentaneamente abbandonare per impegni professionali, tornando poi in seguito per assumere l'incarico di Direttore Responsabile. Nell'ottobre del 1997, durante le finali scudetto, ha curato il primo “play-by-play” in diretta su Internet del baseball italiano. Nell'estate del 1998 ha svolto attività di supporto all'Ufficio Stampa del Campionato del Mondo di baseball, con ampi servizi in voce per Radio Dimensione Suono Network e RDS Roma.

Commenta per primo

Lascia un commento