Play-offs 2007 al via, ecco numeri e curiosità

Parma alla post-season dopo 2 anni di assenza, in cerca del tricolore che le sfugge dal 1997 – Nettuno non vince dal 2001 ma ha il record di qualificazioni ai play-offs (19)

Uno strano effetto non vedere il Rimini, campione d’Italia in carica, nei play-offs 2007. La corazzata romagnola è la grande esclusa dalla corsa al tricolore, che patirà certamente l’assenza dei ‘pirati”. Da sempre, nella post-season, ci hanno abituato a belle performance: basti pensare allo scorso anno quando liquidarono 4-1 il Bologna, regina della regular-season.
Eccoli, quindi, gli attesi play-offs. Da venerdì, riflettori accesi in Emilia con Parma e Bologna, diamanti principali per i primi due match, poi tutti sulle rive tirreniche, tra Maremma e litorale laziale per le altre 3 gare, con eventuale ritorno per gli ultimi due match all’Europeo-Nino Cavalli e al Falchi.
Sono in totale 22 le post-season finora disputate da quando vennero istituite nel 1986. Nella prima finale (campionato a due gironi), fu il Grosseto ad imporsi 4-3 sul Rimini. Erano le 18.36 del 19 ottobre quando arrivò il primo tricolore nella storia del club maremmano, quello di Olsen e Cortese, di Spadoni e Cretis, di Borghino e Mazzieri, di Boscarol, Costa, Stimac e tanti altri.
Nell’era play-offs è comunque il Nettuno la squadra che è riuscita a raggiungere il maggior numero di volte la qualificazione (19), fatta eccezione per il 1991, 1992 e 2003. E per 12 volte la formazione verdeblu è riuscita ad andare in finale, con 5 scudetti all’attivo.
Nettuno e Parma detengono anche la più lunga striscia consecutiva di partecipazioni ai play-offs (10). I laziali dal 1993 al 2002, i ducali dal 1991 al 2000. Parlando di tricolore, Parma è a secco da dieci anni (l’ultima volta nel 1997, 4-3 sul Nettuno) mentre il Nettuno non vince dal 2001 (4-2 sul Rimini).
Dal canto suo, il Rimini detiene il record di finali giocate (13) e scudetti conquistati (7).
Il bis è riuscito per 2 volte al Rimini (1987-1988 e 1999-2000) ed una volta al Parma (1994-1995).
Tra le formazioni che si sono classificate prime al termine della regular season figurano Rimini e Parma (6).
Oltre le solite grandi, ci sono anche altre formazioni che si sono qualificate ai play-offs nel corso degli anni: il glorioso Milano (nel 1991 e 1992), il Torino (nel 1995 e 1996), il Modena (nel 1997 e nel 2003 quando fu battuto in finale dalla Fortitudo Bologna), e ancora Verona (finalista nel 1991, 3-0 dal Parma), Caserta (1997) e San Marino (sconfitto 4-3 dal Bologna in finale nel 2005).

Informazioni su Filippo Fantasia 656 Articoli
Nato nel 1964 ad Anzio, si occupa di sport USA e in particolare di baseball, pur svolgendo a tempo pieno attività professionale come Ufficio Stampa e Relazioni con i Media italiani e internazionali. Dal 1992 collabora con Il Giornale, in precedenza ha scritto per Tuttosport, La Stampa, Il Resto del Carlino, Il Tirreno, Corriere di Rimini, Guerin Sportivo, Play-off, Newsport, Baseball International, Sport Usa, Tuttobaseball. In ambito radio-televisivo ha effettuato radiocronache e servizi per conto di diverse emittenti quali Radio Italia Solo Musica Italiana, Italia Radio, Radio Luna LT, Radio Enea etc. Ha inoltre condotto programmi e realizzato speciali per alcune televisioni locali: nel 1998 ha curato il video "Fantastico Nettuno" dedicato alla conquista dello scudetto della squadra tirrenica (di cui è stato anche capo ufficio stampa). Significative sono state anche le esperienze vissute personalmente negli USA: gli ottimi rapporti instaurati con gli uffici stampa di diversi club (in particolare dei Red Sox) e con le redazioni dei quotidiani Boston Globe e Boston Herald che gli hanno permesso di approfondire i diversi aspetti legati al baseball e alla comunicazione sui media. E' stato il primo Responsabile Editoriale di Baseball.it, incarico che ha dovuto momentaneamente abbandonare per impegni professionali, tornando poi in seguito per assumere l'incarico di Direttore Responsabile. Nell'ottobre del 1997, durante le finali scudetto, ha curato il primo “play-by-play” in diretta su Internet del baseball italiano. Nell'estate del 1998 ha svolto attività di supporto all'Ufficio Stampa del Campionato del Mondo di baseball, con ampi servizi in voce per Radio Dimensione Suono Network e RDS Roma.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.