Chiuse le votazioni. Rimini non stravince.

Sgnaolin miglior giovane, Carrozza giocatore più utile e Romano il manager dell´anno questa l´assegnazione dei premi speciali dedicati a Masci, Fontana e Cameroni.

Si sono chiuse questa notte le votazioni dei Baseball.it Awards 2006 per l´elezione dei 16 premi degli All-Star.
A differenza degli anni scorsi, la formazione vincitrice del tricolore non ha fatto incetta di premi.
Ottimo in tutti i casi il numero di riconoscimenti per la Telemarket Rimini che in questo 2006 incamera 6 premi individuali e precisamente con Mario Chiarini (miglio esterno destro e MVP), James Buccheri (miglior esterno centro), Roberto Cabalisti (Miglior lanciatore italiano rilievo), Luigi Carrozza con il premio Robert Fontana per il giocatore più utile e il manager Mike Romano con il Premio Gigi Cameroni dedicato all´indimenticabile manager della nazionale e del Milano Baseball scomparso lo scorso agosto.
Solamente tre le conferme dello scorso anno. Su tutti il bolognese Jesus Matos che incamera due riconoscimenti come miglior lanciatore straniero e miglior lanciatore in assoluto del massimo campionato di A1.
Lo segue a ruota il compagno Davide Dallospedale, in procinto secondo voci di mercato a spostrasi in quel di Grosseto, che per il terzo anno consecutivo risulta essere il miglior seconda base della A1, cosi´ come il pitcher tricolore Riccardo De Santis miglior partente italiano anche per il 2006.
A spartirsi il resto, diverse formazioni.
Si va dal sanmarinese Dean Rovinelli che bissa il risultato del 2001 come miglior prima base, al godese Quinn Ciccarelli eletto come miglior esterno sinistro, al grossetano Manuel Gasparri come miglior ricevitore passando dal modenese Adolfo Gomez riconosciuto dai giornalisti coinvolti, e dai nostri visitatori, miglior interbase dell´anno.
E´ stata invece combattuta e inedita la corsa per il miglior giocatore dell´angolo caldo del diamante, la terza base.
Ben tre i contendenti. Con il sanmarinese David Sheldon eletto dai visitatori di Baseball.it con il 30.8% di preferenze e con il nettunese Giuseppe Mazzanti considerato il migliore da parte dei gionalisti con il 25.2% dei voti. A spuntarla e´ stato invece il bolognese Giovanni Pantaleoni che nella media pesata si e´ aggiudicato la corsa con la media del 24.8% di preferenze.
A chiudere, ma non certo per importanza, il Premio Enzo Masci per il miglior giovane e´ stato conquistato dal seconda base grossetano Andrea Sgnaolin. Un risultato paradossale se le voci dell´arrivo di Dallospedale fossero confermate costringendo il miglior prospetto del Campionato a cercarsi un´altra collocazione.
Come avviene da tre anni i premi saranno consegnati durante la Notte dei Diamanti in procinto di svolgersi il prossimo 7 dicembre presso "La Tenuta del Monsignore" di San Giovanni in Marignano (Rimini).

Il quadro completo dei risultati


I PREMI ASSEGNATI NELL´EDIZIONE 2006
Mario Chiarini
Miglior Esterno Destro e MVP
41.5% e 30.0% di preferenze

James Buccheri
Miglior Esterno Centro
51.1% di preferenze

Quinn Ciccarelli
Miglior Esterno Sinistro
33.8% di preferenze

Adolfo Gomez
Miglior Interbase
34.6% di preferenze

Giovanni Pantaleoni
Miglior Terza Base
24.8% di preferenze

Davide Dallospedale
Miglior Seconda Base
40.9% di preferenze

Dean Rovinelli
Miglior Prima Base
28.8% di preferenze

Manuel Gasparri
Miglior Ricevitore
33.6% di preferenze

Jesus Matos
Miglior Lanciatore Straniero, Miglior Lanciatore
37.9% e 25.9% di preferenze

Riccardo De Santis
Miglior Lanciatore Italiano
25.9% di preferenze

Roberto Cabalisti
Miglior Lanciatore Rilievo
32.0% di preferenze

Michele Romano
Premio Gigi CAMERONI come Miglior Manager
38.2% di preferenze

Andrea Sgnaolin
Premio Enzo MASCI come Miglior Giovane
26.2% di preferenze

Luigi Carrozza
Premio Robert FONTANA come Miglior Giocatore più Utile
39.3% di preferenze

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.