Almonte aggredisce l´arbitro. Sospeso dall´Italeri

La Fortitudo non attende le decisioni del giudice e sospende il giocatore a tempo indeterminato

La Fortitudo Italeri ha comunicato questa mattina di aver sospeso cautelativamente, e a tempo indeterminato, l´esterno Wady Almonte protagonista, in negativo, della gara di ieri sera persa dai Campioni d´Italia al 10^ inning per 1 a 0.
Alla base della motivazione la reazione del giocatore che al 7^ inning ha spintonato a terra l´arbitro capo Lino Fabrin "colpevole" di aver chiamato out il giocatore bolognese dopo l´assistenza di Tanesini sulla volata di Ian Corso.
Logicamente giocatore espulso immediatamente mentre l´ufficiale di gara e´ stato successivamente ricoverato in ospedale per precauzione lasciando ai rimanenti due colleghi la conduzione dell´incontro.
Di seguito il testo integrale del comunicato stampa dell´Italeri.
"Il Consiglio Direttivo della Fortitudo B.C. 1953 ha deciso di sospendere cautelativamente, con procedura d´urgenza, a tempo indeterminato, il giocatore Wady Almonte, che dunque da questo momento non fa pi parte del roster della Fortitudo Italeri.
La Societ Fortitudo B.C. 1953, in relazione all´inqualificabile episodio avvenuto ai danni dell´arbitro Lino Fabrin, che ha visto coinvolto il proprio giocatore Wady Almonte, durante la partita giocata venerd sera a Godo, fra la De Angelis e l´Italeri Bologna, esprime la propria piena solidariet a Lino Fabrin, augurandogli una pronta ripresa.
"

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.