Alla Fortitudo non piace il rinvio "d´ufficio"

I Campioni d´Italia non digeriscono la decisione di slittamento dei playoff e valuteranno eventuali richieste danni

Con un comunicato stampa di sei righe, questa sera i Campioni d´Italia della Fortitudo Bologna hanno voluto prendere le distanze dalla decisione della Federazione Italiana Baseball e Softball di far slittare la 15 giornata del massimo campionato nonche´ la fase finale di playoff.
Stringatissimo il comunicato che enfatizza il danno economico e organizzativo che la decisione federale comportera´ per la societa´ biancoblu.
Aspetto questo che ci e´ stato ulteriormente rimarcato dal general manager, Marco Macchiavelli che, contattato telefonicamente, ci ha inoltre informato che i dirigenti di Piazzale Azzurri d´Italia valuteranno se vi siano i presupposti per una richiesta di risarcimento.
Comunque vada a finire rimane significativa l´iniziativa della Fortitudo che in questi anni non si e´ sicuramente segnalata come una societa´ polemica o alla ricerca dello "scandalo" a tutti i costi.
Vedremo nel medio-lungo periodo se questa posizione modifichera´ il rapporto che in questi ultimi anni ha visto il coinvolgimento delle societa´ del massimo campionato e la Federazione stessa.

Il testo integrale
"La Societa´ Fortitudo B.C. 1953 comunica, in riferimento allo slittamento della sesta giornata di ritorno del campionato di baseball di serie A1, di aver trasmesso in data odierna alla FIBS (Federazione Italiana Baseball e Softball) un telegramma per prendere distanza dalla posizione federale.
Tale variazione di calendario comporta, dal punto di vista economico, un danno rimarchevole per la Societa´, oltre a un notevole disagio dal punto di vista organizzativo.
"

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.