L’assalto dell’Olanda al WBC comincia da San Juan

Andruw Jones guida gli ‘oranges” che domani affrontano Portorico – Amichevole di lusso contro gli Atlanta Braves che vincono 4-0 con Smoltz sul monte di lancio

La Nazionale olandese è giunta a Portorico. Da oggi, al Hiram Bithorn Stadium di San Juan, scatta anche il girone C del World Baseball Classic. Stasera i padroni di casa affronteranno Panama e domani se la vedranno contro la squadra di Robert Eenhoorn. L’Olanda tornerà nuovamente in campo giovedì contro Cuba e venerdì contro Panama.
Prima della partenza dalla Florida verso Portorico gli ‘orange” si sono riuniti, con un fitto programma di allenamenti, con il gruppo dei professionisti delle Majors. In prima linea, la star più famosa, ovvero l’esterno degli Atlanta Braves, Andruw Jones (la maggior parte della sua famiglia risiede in Olanda), chiamato a dar man forte alla squadra di Eenhoorn.
Jones già negli anni scorsi, durante i suoi soggiorni invernali nel Caribe, si era aggregato qualche volta alla nazionale di Eenhoorn durante gli allenamenti di preparazione all’attività internazionale. Il rapporto tra Jones ed Eenhoorn è andato via via consolidandosi, nonostante il suo contratto multimilionario (nel 2005 ha guadagnato 13 milioni di euro contro gli 8,5 milioni del connazionale Ruud van Nistelrooy in forza alla squadra di calcio del Manchester United ed i 6,7 di Roy Makaay asso del Bayern di Monaco.
Il WBC ma soprattutto ad Andruw Jones hanno attirato l’attenzione dei media: l’americana ESPN ha dedicato una trasmissione proprio alla squadra olandese impegnata in Florida. Sempre in tema di televisione, i tifosi olandesi avranno la possibilità di assistere alle gare della nazionale sull’emittente nazionale NOS. Al seguito degli ‘oranges” a San Juan ci sono anche un centinaio di tifosi, compresi alcuni compagni della squadra di calcio del Feyenoord, nella quale Robert Eenhoorn ha militato per qualche anno.
In Florida, l’Olanda ha sostenuto una gara amichevole contro una formazione degli Atlanta Braves al Cracker Jack Stadium che schierava come partente il 38enne John Smoltz, 17 stagioni in Major League (394 gare, 177 vittorie e 128 perse) e 5 World Series,di cui una vinta nel 1995. Per la prima volta Smoltz incontrava da avversario nel box di battuta Andruw Jones, suo compagno di squadra.
Nella prima ripresa due errori olandese di Legito e Duursma hanno portato in vantaggio i Braves per 2-0. Il partente olandese Calvin Maduro è stato poi sostituito da Diego Markwell nella terza ripresa, nella quale ha subito anche un fuoricampo di Dave Kelton, 26enne esterno di Atlanta, che ha portato il risultato sul conclusivo 4-0.

Informazioni su Pim Van Nes 275 Articoli
E' corrispondente dall'Olanda per Baseball.it e per Mister-Baseball.com. ma segue le vicende del baseball e softball italiano anche per i siti olandesi Honkbalsite.com e Softbalsite.com. In passato, Pim Van Nes ha collaborato con la testata "Tuttobaseball" e con le riviste olandesi "Inside" e "Honkbal en Softbal Nieuws". Nel biennio 1984-1985 ha contribuito all'Enciclopedia del Baseball di Giorgio Gandolfi e Enzo Di Gesù realizzando uno speciale di 5 pagine sulla storia del baseball in Olanda. Tra il 1982 e il 2005, ha svolto la sua attività professionale presso le Ambasciate olandesi di Parigi, Kuwait City, Cairo, Algeri, Rabat, Ankara e Dubai.  

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.