Congratulations Mr. Eenhoorn!

Il manager della nazionale olandese premiato a Chicago come miglior allenatore 2005 a livello continentale: decisivo il successo all’Europeo di Praga e la storica semifinale ai Mondiali

Il manager della nazionale olandese, Robert Eenhoorn, è stato nominato ‘miglior allenatore europeo 2005”.
La EBCA, la European Baseball Coaches Association, ha premiato lo skipper della formazione orange (che guida anche il club del Neptunus) a Chicago durante la recente convention dei tecnici americani per i brillanti risultati ottenuti nella passata stagione agonistica come la vittoria al campionato europeo di Praga ma soprattutto per la straordinaria e storica qualificazione alle semifinali dei Mondiali di Rotterdam.
Eenhoorn è il più giovane allenatore di sempre ad ottenere l’importante riconoscimento (l’anno scorso fu il nostro Beppe Guilizzoni a conquistare il titolo).
Adesso una sfida ancora più grande attende Ennhoorn che è candidato anche al titolo di allenatore dell’anno di tutto lo sport olandese: sarà la stampa sportiva ad eleggere il vincitore anche se Eenhoorn dovrà sconfiggere l’agguerrita concorrenza di illustri colleghi come Guus Hiddink, allenatore di calcio del PSV Eindhoven (vincitore del titolo olandese e semifinalista in Champions League contro il Milan), ed il ginnasta Remi Lens (coach della squadra nazionale vincitrice di un oro e di un bronzo a Sydney).
In vista del World Baseball Classic, buone notizie per lo staff della nazionale olandese che si è rinforzato con l’arrivo del quarantanovenne pitching coach Bob Welch, ex lanciatore dei Chicago Cubs, dei Los Angeles Dodgers e deglo Oakland A’s. Welch ha una carriera invidiabile alle spalle: 17 stagioni nelle Majors, 4 World Series, 2 All Star Game, 1 Cy Young Award nel 1990 (27 vittorie e solo 6 sconfitte). Dopo la conclusione del Mondiale ad inviti, Welch tornerà ad allenare nell’organizzazione dei LA Dodgers.
Prima dell’inizio ufficiale del WBC, l’Olanda dovrà affrontare Cuba, Panama e Portorico dal 7 al 10 marzo prossimi.
Eenhoorn schiererà diversi professionisti della Major League come Andruw Jones (esterno degli Atlanta Braves) e Mark Mulder, lanciatore dei St Louis Cardinals (97 vittorie in 6 anni in grande lega).
Non potrà invece fare affidamento sul veterano Evert-Jan 't Hoen che vanta 120 presenze nella Nazionale olandese, con 3 Olimpiadi e 4 Mondiali compreso quello del 2005. Il terza base del Door Neptunus, ex-pro con gli California Angels, ha dovuto rifiutare la convocazione per motivi familiari.

Informazioni su Filippo Fantasia 656 Articoli
Nato nel 1964 ad Anzio, si occupa di sport USA e in particolare di baseball, pur svolgendo a tempo pieno attività professionale come Ufficio Stampa e Relazioni con i Media italiani e internazionali. Dal 1992 collabora con Il Giornale, in precedenza ha scritto per Tuttosport, La Stampa, Il Resto del Carlino, Il Tirreno, Corriere di Rimini, Guerin Sportivo, Play-off, Newsport, Baseball International, Sport Usa, Tuttobaseball. In ambito radio-televisivo ha effettuato radiocronache e servizi per conto di diverse emittenti quali Radio Italia Solo Musica Italiana, Italia Radio, Radio Luna LT, Radio Enea etc. Ha inoltre condotto programmi e realizzato speciali per alcune televisioni locali: nel 1998 ha curato il video "Fantastico Nettuno" dedicato alla conquista dello scudetto della squadra tirrenica (di cui è stato anche capo ufficio stampa). Significative sono state anche le esperienze vissute personalmente negli USA: gli ottimi rapporti instaurati con gli uffici stampa di diversi club (in particolare dei Red Sox) e con le redazioni dei quotidiani Boston Globe e Boston Herald che gli hanno permesso di approfondire i diversi aspetti legati al baseball e alla comunicazione sui media. E' stato il primo Responsabile Editoriale di Baseball.it, incarico che ha dovuto momentaneamente abbandonare per impegni professionali, tornando poi in seguito per assumere l'incarico di Direttore Responsabile. Nell'ottobre del 1997, durante le finali scudetto, ha curato il primo “play-by-play” in diretta su Internet del baseball italiano. Nell'estate del 1998 ha svolto attività di supporto all'Ufficio Stampa del Campionato del Mondo di baseball, con ampi servizi in voce per Radio Dimensione Suono Network e RDS Roma.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.