L'Italeri Bologna si affida a Marco Nanni

“Promozione” per il coach fortitudino che sarà assistito da Radaelli, Carati, Frignani e Vecchi

Con un comunicato stampa inviato in mattinata, l'Italeri Fortitudo Bologna ha ufficializzato che Marco Nanni sarà il manager dei Campioni d'Italia nel 2006.
Nanni, che attraverso la società ha dichiarato di essere “orgoglioso di poter allenare una squadra per la quale ho fatto il tifo e della quale ho avuto l'onore di indossare la casacca di giocatore” vanta 13 stagioni nel massimo Campionato italiano sempre giocati, ad eccezione del 1996 e 1997, con la maglia Fortitudo e in prevalenza nel ruolo di ricevitore.
Nanni “nasce” tecnico nel periodo in cui la Fortitudo affida la squadra a Mauro Mazzotti tanto da potersi considerare il logico proseguimento del lavoro iniziato dal manager neo Campione d'Italia nel 2000.
Manager molto giovane per il panorama italiano, è infatti nato nel 1965, Marco Nanni ha vinto la “concorrenza” di altri due allenatori come Gibo Gerali -nel 2005 a Reggio Emilia- e Marco Mazzieri attuale allenatore della Nazionale Italiana Juniores.
Il neo manager Italeri si avvarrà dei “compagni di avventura” degli ultimi anni con i confermati Roberto Radaelli, in qualità di pitching coach, Fabio Frignani e Alessandro Carati nell'entourage Fortitudo da diversi anni.
A questi si aggiungerà Claudio Vecchi, coach a Modena nel 2005 rispetto al quale lo stesso Nanni nutre una grande stima giudicandolo un forte conoscitore di baseball.
Per il neo staff dei Campioni d'Italia l'appuntamento è fissato per il 30 novembre a Casteldebole dove è in programma la ripresa degli allenamenti.

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.