Il Neptunus in vantaggio

I Campioni in carica conducono 2 partite ad 1 nella serie di finale con l'Hcaw

Il Door Neptunus è in vantaggio per 2-1 sull'Hcaw Mr Cocker nelle Holland Series, che assegnano il titolo di Campione dei Paesi Bassi al meglio delle 3 vittorie su 5 partite.
Come in Italia, venerdì scorso la prima gara tra e 2 arci rivali è stata sospesa per il maltempo che imperversava su Bussum.

Il giorno successivo a Rotterdam il Neptunus ha avuto un'ottimo contributo da Rob Cordemans, che ha lanciato per 7.1 riprese prima di lasciare la chiusura a Becker. I punti della vittoria Rotterdam li ha segnati al quarto inning contro Patrick De Lange, risultato il perdente.

Più netta è stata la vittoria del giorno successivo a Bussum. I Campioni si sono imposti per 8-0 a Calvin Maduro, mentre Jansen e il rilievo Jongejan (reduce da una stagione di Doppio A negli Stati Uniti) hanno tenuto i rivali a zero.

Ieri sera però l'Hcaw ha tenuto aperta la serie battendo il Neptunus 3-2 a Bussum. Il mancino americano Jason Godkin (5.2 riprese) e i nazionale Drayer e Van Kampen hanno combinato la vittoria di Bussum contro Becker (partente per la prima volta quest'anno, è uscito al sesto) e il veterano Brauckmiller. Il punto della vittoria dell'Hcaw è arrivato su un errore del terza base Slujiter

Gara 4 si gioca a Rotterdam sabato 2 ottobre alle 14, partenti Cordemans e De Lange, mentre gara 5 è eventualmente in programma a Bussum alle 14 di domenica 3 ottobre, con Jansen e Maduro sul monte.

Informazioni su Pim Van Nes 277 Articoli
E' corrispondente dall'Olanda per Baseball.it e per Mister-Baseball.com. ma segue le vicende del baseball e softball italiano anche per i siti olandesi Honkbalsite.com e Softbalsite.com. In passato, Pim Van Nes ha collaborato con la testata "Tuttobaseball" e con le riviste olandesi "Inside" e "Honkbal en Softbal Nieuws". Nel biennio 1984-1985 ha contribuito all'Enciclopedia del Baseball di Giorgio Gandolfi e Enzo Di Gesù realizzando uno speciale di 5 pagine sulla storia del baseball in Olanda. Tra il 1982 e il 2005, ha svolto la sua attività professionale presso le Ambasciate olandesi di Parigi, Kuwait City, Cairo, Algeri, Rabat, Ankara e Dubai.  

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.