La Danesi vuole calare il tris

Assente solo Paoletti, contro il San Marino l'obiettivo è l'ein plein

Sarà ancora Alessandro Paoletti l'unico sicuro assente della Danesi Nettuno in vista del trittico casalingo contro la T&A San Marino. Il giovane esterno deve ancora recuperare da un intervento al setto nasale e dovrà rimanere lontano dai campi di gioco ancora per un po'. Il resto della formazione dovrebbe essere quella tipo, con la rotazione dei partenti che a scanso di sorprese ricalcherà quella di Parma e prevede l'impiego di Jesus Pena in garauno, Billisi e Diego Ricci per le restanti due. Dietro al piatto Carlos Patrone, gli interni saranno D'Auria in prima, Miller in seconda, Martins interbase e Peppe Mazzanti in terza. All'esterno oltre a Candela spazio anche per Schiavetti e Leo Mazzanti. Da questa penultima giornata prima della lunga pausa estiva l'obiettivo dichiarato è quello delle tre vittorie, che mancano addirittura dalla terza di andata, in modo da poter affrontare con meno patemi di classifica e ancora al quarto posto sia la difficilissima trasferta di Grosseto che gli scontri decisivi di agosto e settembre. Per chiudere, la settimana prossima dovrebbe essere quella decisiva per l'ufficializzazione dei previsti rinforzi al roster nettunese.

Informazioni su Mauro Cugola 545 Articoli
Nato tre giorni prima del Natale del 1975, Mauro è laureato in Economia alla "Sapienza" di Roma, ma si fa chiamare "dottore" solo da chi gli sta realmente antipatico... Oltre a una lunga carriera giornalistica a livello locale e nazionale iniziata nel 1993, è anche un appassionato di sport "minori" come il rugby (ha giocato per tanti anni in serie C), lo slow pitch che pratica quando il tempo glielo permette, la corsa e il ciclismo. Cosa pensa del baseball ? "È una magica verità cosmica", come diceva Susan Sarandon, "ma con gli occhiali secondo me si arbitra male". La prima partita l'ha vista a quattro mesi di vita dalla carrozzina al vecchio stadio di Nettuno. Era la primavera del '76. E' cresciuto praticamente dentro il vecchio "Comunale" e, come ogni nettunese vero, il baseball ce l'ha nel sangue.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.