“Mister 0.00” è ancora immacolato

Rollandini (46 riprese senza subire punti di Pgl) conduce il Prink Grosseto al successo sul Rajo Rho per 4-0 in gara2.

Grazie al solito intoccabile David Rollandini il Bbc Prink Grosseto vince anche gara2 a Rho per 4-0 contro un Saim Rajo Rho comunque positivo, guidato sul monte da un buon Jason Stefani, alla gara d'addio. Infatti, il pitcher oriundo protagonista della promozione in A1, lascerà Rho martedì insieme a Pupo e probabilmente Saccardo.
La partita è stata equilibrata fino al settimo inning, quando i maremmani hanno segnato 3 punti su uno stanco Stefani (tenuto sul monte una ripresa di troppo).
Il Grosseto ha segnato l'1-0 al terzo sfruttando il primo di quattro errori difensivi. Con un out, errore di Bellesi (terza base) su una battuta interna velenosa di De Franceschi (arrivato salvo in prima e in seconda su l'errore, ma per il classificato è solamente errore) che giunge in seconda e viene portato a casa da un buon Francia (2/4 con 3 basi rubate). Il Grosseto si ferma e non riesce a pungere il Rajo, anche perché Stefani è in formato A2 (6.1 rl, 8 bv, 6 so, 2 bb, 1 db e 3 Pgl). Dall'altra parte, però, Rollandini (8.0 rl, 4 bv, 1 bb e 7 so) è intoccabile e dopo due singoli al primo, concede le altre valide al 5° (Caloiero) e al 7° (Ballerini).
Il Prink chiude la gara al 7°: singolo di Alagna, in seconda su errore dell'esterno sinistro Re (in campo per il ricevitore Quisini, con spostamente di Munoz dall'esterno a casa base). De Franceschi è eliminato dal prima base (Alagna in terza), Francia è colpito e poi ruba la seconda. Sull'azione Munoz sbaglia il rilancio in seconda e Francia giunge in terza mentre Alagna segna il 2-0. Poi Bischeri riceve la base ball e dopo di che arrivano i singoli di Carvajal e Ozuna a fissare il punteggio per il 4-0.
Sul monte, a chiudere le gare, Mascheroni per il Rajo (1 valida in 2.2) e Coppola per il Grosseto (2 valide alla nona ripresa).

Informazioni su Federico Masini 266 Articoli
Nato il 28 marzo del 1979 a Grosseto, Federico risiede a Legnano dove lavora per la redazione milanese del quotidiano sportivo Tuttosport. Giornalista professionista, collabora con la testata torinese dal marzo del 2006 e dal 2009 è corrispondente, seguendo principalmente gli eventi delle squadra di calcio della città meneghina, Inter e Milan. In passato ha lavorato pure con Il Giorno (dove ha seguito le vicende delle formazioni lombarde di baseball e softball) e Libero, mentre tuttora collabora ogni tanto con Il Tirreno dove può sfogare la sua passione per il baseball seguendo le partite in casa e, soprattutto, in trasferta del Bbc (ha raccontato le partite anche per una radio locale). Collabora con Baseball.it dalla sua nascita, seguendo le vicende del Grosseto e curando, a volte, l'aspetto statistico dell'Italian Baseball League.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.