Il Paternò prova a sbloccare la classifica

Tutti i Warriors abili e arruolati, ma ancora non arrivano i rifnforzi

E’ inviperito il Presidente Raciti:”Abbiamo tutti i documenti pronti ma dal consolato italiano di Santo Domingo non riusciamo ad ottenere il visto per far arrivare Victor Arias in Italia: dicono che manca personale”. Tempi ancora non brevissimi anche per Hermes Scaduto e slittamento dell’arrivo di Boris Di Mare al 3 maggio.
Probabilmente Raciti sa che contro la T&A San Marino i Warriors si giocano un bel po’ delle loro speranze di salvezza e il fatto di doverlo fare senza la squadra che ha progettato, lo preoccupa.
Le buone notizie vengono solo dal recupero di Borzì e Torres (quest’ultimo aveva già giocato bene lo scorso week-end) e dal fatto che i nuovi pitcher sembrano riuscire a reggere l’impatto dei line-up italiani pur essendo ancora in numero ridotto. Per la verità anche il fatto che dal Monte Titano arriverà una squadra senza lanciatore straniero dovrebbe essere una buona nuova ma il coach Messina, saggiamente, getta acqua sul fuoco e pone l’accento sul fatto che i lanciatori italiani avversari nello scorso week-end hanno fornito un’ottima prestazione.
La rotazione dovrebbe essere pertanto la stessa dello scorso week-end: Sanchez Lopez il partente di venerdì pomeriggio (ore 15:30), Pezzullo quello di sabato mattina (alle 10) e Torres per gara tre (sempre sabato alle 15:30).
In diamante Rizzo, Sciacca e Bruzon sono confermati in campo esterno. In campo interno, grazie al rientro di Borzì (infortunatosi a Nettuno) vedremo: Casimiro all’interbase, Borzì in terza, Lo Cascio in seconda e Agli in prima. Anche. Dietro il piatto confermato Gorrin e designato giocherà Carlos Arias.

Informazioni su Ivano Luberti 324 Articoli
Ivano è cresciuto in Maremma dall'eta' di 6 anni e ha visto la sua prima partita di baseball a 9 anni. Ha abbandonato la sua passione per il batti e corri a 19 anni quando si è trasferito a Pisa per l'Universita' e lo ha riscoperto dieci anni dopo quando ha cominciato ad utilizzare Internet per lavoro. Si definisce uno spettatore informato con una logorrea innata che ha deciso di sfogare scrivendo qualche articolo, dopo che il forum di Baseball.it non gli bastava piu'. Laureato in Scienze dell'Informazione e informatico di professione crede nella cooperazione al punto di aver fondato una cooperativa a Pisa, città dove risiede e che purtroppo è un deserto per lo sport che ama.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.