Bbc Prink Grosseto : Ecco Francia ed Alagna.

Arrivati in Maremma altre due delle novità 2004. Francia ha alle spalle 8 anni nelle minors dei Phillies. Alagna lo scorso anno era in A2 a Palermo.

Si va completando la rosa del Bbc Prink Grosseto. Sono infatti arrivati in Maremma altri due giocatori del roster della squadra, l’esterno David Anthony Francia ed il ricevitore Michael Alagna. Francia, ventinove anni, nato il 16 aprile 1975 a San Petersburg (Florida), ha alle spalle otto anni di minors tutti spesi nell’organizzazione di Philadelphia. Dalle statistiche appare come un ottimo giocatore. Uscito dall’Università di South Alabama è stato scelto dai Philadelphia Phillies che lo hanno inviato a Batavia nella New York Penn League, da dove inizia la trafila nelle minors con tappe a Clearwater, Piedmont, Reading fino ad arrivare nel 2000 a Scranton/Wilkes-Barre (AAA) dove resta tre stagioni. Il 2003 lo vede iniziare la stagione con la maglia dei Nashua Pride nell’Indipendent Atlantic League. Le ottime prove con i Pride gli valgono il ritorno a Scranton dove, però, disputa solamente nove gare. La fine della stagione lo vede di nuovo vestire la maglia di Nashua per disputare i playoffs dell’Atlantic League persi in finale contro i Somerset Patriots.
In otto anni di minors ha una media vita di .268 con 696 gare giocate, 125 doppi, 28 tripli, 35 fuoricampo, 279 punti battuti a casa, 139 basi rubate. Questi i dati del 2003 in Indipendent, .328 di media battuta in 95 gare disputate, 64 punti, 4 fuoricampo, 24 doppi, 8 tripli, 13 basi ball, 11 volte colpito, 37 punti battuti a casa, una percentuale di arrivo in base di .362.
Le segnalazioni degli scout e le testimonianze dell’ex compagno di squadra Meacham lo descrivono come un giocatore trascinante, batte e lancia di sinistro, superbo difensore capace di giocate spettacolari all’esterno, battitore di qualità ed ottimo corridore. Nel Bbc Prink sarà chiamato, probabilmente, a ricoprire il ruolo di leadoff.
Michael Alagna proviene dallo Ziza Palermo, squadra con la quale ha disputato lo scorso campionato di serie A2. E’ un giovane catcher del quale i tecnici che lo hanno visionato parlano un gran bene. Già considerato affidabile dietro il piatto è ritenuto ancora leggero nel box. Con lo Ziza ha giocato 42 gare con una media battuta di .301 con 12 doppi e 3 tripli. Lo scorso anno ha partecipato alla trasferta in Spagna con la nazionale P.O. allenata da Massellucci. Il suo ruolo sarà quello di back up del catcher titolare Luca Bischeri.

Informazioni su Gianni Vellutini 270 Articoli
Nato a Grosseto il 5.3.1965. Laureato in scienze politiche è funzionario comunale. Appassionato di baseball sin dai tempi del mitico John Self, ha iniziato a giocare nei ragazzi del Bbc nel 1972. Nella società biancorossa ha fatto tutta la trafila delle squadre giovanili sino al titolo di campione d’Italia P.O. nel 1982. Lasciato il baseball giocato è stato tesserato, come tecnico, per le società Acquile Rosse e Airone Baseball. Giornalista pubblicista dal 1989, attualmente, oltre che su Baseball.it, scrive di baseball sul quotidiano La Nazione dopo aver collaborato per diversi anni con la redazione grossetana de Il Tirreno. E'stato addetto stampa del Bbc Grosseto nella stagione 1995 ed addetto stampa della Pallavolo Grosseto dal 1989 al 1997. Ha seguito, come inviato di Baseball.it, lo stage in Sicilia delle nazionali di Faraone e Montanini, quindi il I° Campionato Mondiale Universitario di Baseball, svoltosi a Messina dal 1-11 agosto 2002, dove è stato anche lo speaker ufficiale della manifestazione insieme a Giancarlo Mangini. Nel 2004 ha seguito il Trofeo Civelli per nazionali juniores in Friuli Venezia Giulia.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.