Manuel Bindi al Rosemar.

L'interbase lascia il Bbc La Gardenia per approdare alla corte del presidente Petrania. Fabrizio Butteroni nuovo manager. Molti arrivi con l'accordo con il Bbc.

Il Piccionetti Rosemar, serie A2, ha ingaggiato l’interbase Manuel Bindi dal Bbc La Gardenia. Un grosso colpo per la formazione del presidente Petrania che con l’acquisto del giovane shortstop si è assicurata un giocatore in grado di fare la differenza nel torneo di A2. Il trasferimento del talentuoso interbase è stato possibile in virtù dell’accordo di collaborazione instaurato tra le maggiori società maremmane che oltre a Bindi ha portato in maglia Rosemar anche Emanuele Ermini, Andrea ed Alessandro Ciacci, Montanelli, Maggio e Letteri. La società ha consegnato nelle mani del nuovo manager Fabrizio Butteroni un organico di prima qualità che punta ad un campionato di vertice.
Il coach della nazionale juniores è adesso alla ricerca di un pitcher di esperienza per consolidare il monte di lancio che dovrebbe avvalersi dell’apporto anche di un braccio oriundo.
Il 2004 sarà un anno molto importante per il Rosemar che, se i tempi saranno rispettati, dovrebbe disporre anche del nuovo stadio.
L’attività del Rosemar non si limita al baseball di vertice ed è intensa anche sul fronte giovanile, insieme alla società consorella del Grifo Baseball, con alcuni giovani che andranno in Florida a frequentare un clinic presso la Img Academy. La tourneè negli Stati d’Uniti avrà anche un placet istituzionale, infatti della comitiva farà parte anche il vice Sindaco di Grosseto Andrea Agresti che si recherà a visitare le città di Sarasota e Bradenton per un prossimo gemellaggio.

Informazioni su Gianni Vellutini 270 Articoli
Nato a Grosseto il 5.3.1965. Laureato in scienze politiche è funzionario comunale. Appassionato di baseball sin dai tempi del mitico John Self, ha iniziato a giocare nei ragazzi del Bbc nel 1972. Nella società biancorossa ha fatto tutta la trafila delle squadre giovanili sino al titolo di campione d’Italia P.O. nel 1982. Lasciato il baseball giocato è stato tesserato, come tecnico, per le società Acquile Rosse e Airone Baseball. Giornalista pubblicista dal 1989, attualmente, oltre che su Baseball.it, scrive di baseball sul quotidiano La Nazione dopo aver collaborato per diversi anni con la redazione grossetana de Il Tirreno. E'stato addetto stampa del Bbc Grosseto nella stagione 1995 ed addetto stampa della Pallavolo Grosseto dal 1989 al 1997. Ha seguito, come inviato di Baseball.it, lo stage in Sicilia delle nazionali di Faraone e Montanini, quindi il I° Campionato Mondiale Universitario di Baseball, svoltosi a Messina dal 1-11 agosto 2002, dove è stato anche lo speaker ufficiale della manifestazione insieme a Giancarlo Mangini. Nel 2004 ha seguito il Trofeo Civelli per nazionali juniores in Friuli Venezia Giulia.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.