Sfida al vertice nel Girone B

L'Oce Imola ha l'occasione per consolidare la seconda posizione nel Girone A

Questo fine settimana va in scena la terzultima giornata del Campionato cadetto che potrebbe servire per sancire qualche verdetto finale nella corsa per la salvezza.
Nel Girone A infatti l'Oce Imola ha l'occasione di rivalutarsi dopo le due sconfitte nelle ultime giornate che hanno complicato la corsa verso i PlayOff nonchè condannare l'S3 Soncini Poviglio alla retrocessione matematica.
I parmensi dovranno inoltre presentarsi con una squadra fortemente rimaneggiata dal Giudice Unico.
E' infatti arrivata la decisione dell'Avv. Chichi su Luca Baroni che dovrà scontare ben 5 giornate dopo gli episodi della settimana scorsa, aggregandosi così ai 3 compagni già squalificati ad inizio settimana.
In caso di doppia sconfitta, la squadra di Gianguido Poma non avrebbe più la matematica certezza di recuperare sul Girardi Verona che sarà invece impegnato a Viterbo.
L'Acegas non dovrebbe invece avere grosse difficoltà a confermare l'attuale leadership poichè impegnata contro una Libertas Riccione tranquillamente posizionata a metà classifica.
L'altro interessante incontro per la corsa ai Play Off è quello che vede impegnate la Finproject Montegranaro contro il Pellacini di Sala Baganza che deve tornare con la doppia vittoria per non compromettere la corsa sull'Oce Imola.
Il Lanfranchi Collecchio dovrà invece rincorrere il Girardi Verona, davanti ad un incontro, tentando la doppia affermazione sul De Angelis Godo mantenendo così “aperte” le possibilità di salvezza mentre Junior Parma e Piccionetti Roselle chiuderanno il programma del weekend.

Il programma:

De Angelis Godo-Lanfranchi Collecchio
Park Service Junior Parma-Piccionetti Rosemar
Acegas Trieste-Libertas Riccione
Omav Viterbo-Girardi Verona
Soncini Poviglio-OCE Imola
Finproject Montegranaro-Pellaccini Sala Baganza

Nel Girone B è invece in programma un interessantissimo scontro al vertice tra il Rajo Ambrosiana, già qualificato per i PlayOff, e i Warriors Paternò che dovra' dare il massimo per non subire la rimonta se non addirittura il sorpasso del COIL Bollate che ospiterà il Messina impegnato nella lotta per la salvezza.
Da quest'ultimo incontro potrebbe approfittarne l'AMD Novara che a Torino cercherà di staccare lo stesso Messina e il UISP Zisa Palermo che ospiterà un “tranquillo” PROMA Piacenza.
Scontro interessante anche sulla riviera di levante con il Casinò Sanremo che si gioca le ultime speranze contro l'Avigliana che potrebbe approfittarne per guadagnare posizioni in classifica.
Semex Codogno e Monreale Palermo si contenderanno invece il centro della classifica.

Il programma:
Semex Codogno-Città Normanna Palermo
Coil Bollate-Laghi di Ganzirri Cus Messina
Casino Sanremo-Avigliana
Grizzlies Torino-Amd Ramponi Novara
Uisp Zisa Palermo-Proma Piacenza
Warriors Paterno-Saim Rajo Ambrosiana

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.