Palfinger, ora o mai più

I reggiani si giocano la stagione contro il Colavita Anzio. Perracino ha ripreso blandamente ad allenarsi

La Palfinger Reggio Emilia ospita il Colavita Anzio per quello che è probabilmente il fine settimana più importante della stagione.
Con ancora 15 incontri da disputare fino al termine, il Colavita e la T&A davanti di 5 lunghezze, è d'obbligo il bottino pieno per poter ancora sperare nella salvezza.
Il manager Gerali lo sa: “O adesso o mai più. Dopo le 3 sconfitte contro il Modena non ci resta che vincere, vincere e vincere, il resto non ci serve. Dobbiamo provarci e faremo il possibile. Gara1 sarà logicamente la partita più importante. Sia Zambelli che Salsi saranno pronti per entrare nel caso in cui Hernandez avesse bisogno ed è logico che il resto della rotazione dipende da questo primo incontro“.
Nessuna novità di rilievo se non che Perracino ha ripreso ad allenarsi anche se a ritmo ridotto.
Sta recuperando dalla frattura ma dobbiamo dosare i carichi pechè gli si gonfia la caviglia, prosegue Gerali. Sarà difficile vederlo in campo nel 2003 ma è rientrto nel gruppo e sta seguendo egregiamente il programma di recupero del fisioterapista“.
I tre incontri saranno arbitrati dalla quaterna Plez, Giachi, Baricci e Leanza mentre la terza gara sarà ripresa dalle telecamere della Federazione.

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.