Il La Gardenia Grosseto domina il Cantine Ceci Parma

Meacham domina le mazze parmensi ed un attacco grossetano spietato fa scendere Moreno in 4 inning

Grande partita di Rusty Meacham sul monte e attacco spietato del La Gardenia Grosseto: ecco il riassunto di una partita chiusa dai grossetani nei primi 4 inning .
Lanciatori che sembrano controllare gli attacchi nei primi due inning.
Al terzo un errore di Fochi mette in base Hecker che poi avanza su singolo di Liu Rodriguez.
Ramos punisce puntualmente Moreno con un doppio a destra. Moreno si disunisce e concede una serie di valide che fanno entrare 5 punti. (per una cronaca puntuale potete consultare il play by play.
Moreno chiude con uno strike out il terzo inning ma al quarto è di nuovo in difficoltà.
Manda Hecker in base per ball, Martinez batte un singolo e Liu Rodriguez va anche lui in base per ball.
Catanoso si decide, secondo noi tardivamente, al cambio ed entra Brambilla, con basi cariche 0 out e Ramos in battuta.
Brambilla gioca sporco Ramos e lo manda in base, facendo entrare il punto forzato.
Steven Rodriguez batte su Brambilla una rimbalzante molto alta ma nessuno copre il cuscino di prima base ed entra un altro punto. Bischeri batte una rimbalzante sull´interbase che cerca in tuffo di battere la corsa di Ramos che però arriva prima sul cuscino di terza. Entra l´8-0 , tutti salvi. Fommei batte sul lanciatore che assiste a casa eliminando Ramos. Assistenza poi in prima per eliminare lo stesso Fommei
Brambilla si riprendeva e davanti ad un attacco appagato riusciva a portare a termine l'incontro senza troppi sussulti.
La reazione dei Parmensi arrivava al sesto ma era sterile. Riusciva infatti il Parma a caricare le basi con un errore di Fommei su Paini e valide di Bautista e Di Pace interrotte da uno strike out su Larkin.
Meacham pero' si ripendeva e riusciva a far battere Fochi su di lui, il doppio gioco con assistenza a casa e poi in prima era un gioco da ragazzi.

I due punti del Parma entravano al nono, su Vitale che aveva sostituito al settimo Meacham sceso tra gli applausi.

In conclusione una partita a senso unico con un Meacham che ha costantemente tenuto la palla bassa e cambiato gli angoli lasciando costantemente nel dubbio i battitori parmensi. Moreno e Brambilla invece non sono riusciti a controllare le mazze grossetane anche per colpa di una difesa non puntuale in alcuni momenti


Infine vorrei ringraziare Cinzia Machetti per il costante supporto fornitoci durante il play by play .

Avatar
Informazioni su Ivano Luberti 324 Articoli
Ivano è cresciuto in Maremma dall'eta' di 6 anni e ha visto la sua prima partita di baseball a 9 anni. Ha abbandonato la sua passione per il batti e corri a 19 anni quando si è trasferito a Pisa per l'Universita' e lo ha riscoperto dieci anni dopo quando ha cominciato ad utilizzare Internet per lavoro. Si definisce uno spettatore informato con una logorrea innata che ha deciso di sfogare scrivendo qualche articolo, dopo che il forum di Baseball.it non gli bastava piu'. Laureato in Scienze dell'Informazione e informatico di professione crede nella cooperazione al punto di aver fondato una cooperativa a Pisa, città dove risiede e che purtroppo è un deserto per lo sport che ama.

Commenta per primo

Lascia un commento