Sopralluogo all'Olimpico

Tra oggi e domani si verificherà se sarà tecnicamente possibile ospitare l'Opening Game della Major League


Come riportato da Baseball.it lo scorso mese, la Major League americana è effettivamente interessata a valutare la possibilità di disputare in Italia uno dei prossimi Opening Game.
L'incontro, che come tutti gli appassionati sanno è la partita d'esordio della stagione delle Grandi Leghe americane, potrebbe disputarsi allo Stadio Olimpico di Roma.
Come confermatoci al telefono da Dan Bonanno, rappresentante della Major League in Italia, si sta verificando la fattibilità del progetto che deve sottostare agli standard che la Lega richiede.
Per questo motivo sono state eseguite nella giornata di oggi diverse misurazioni alla presenza del Sig. Murray Cook, responsabile della ditta americana che esegue, per conto della Major, le modifiche agli impianti esteri che ospitano eventi di questa natura.
Lo stesso Bonanno non ci ha nascosto le difficoltà oggettive a costruire all'interno dell'Olimpico il campo di gioco e tutte le strutture necessarie per lo svolgimento dell'incontro, tanto che anche la giornata di domani servirà per ulteriori misurazioni.
Al sopralluogo erano presenti, oltre a Dan Bonanno, i rappresentanti del CONI Ceccotti e Corbeni e il Segretario Generale della Federazione Italiana Baseball Softball Marcello Standoli.

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.